Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 27 Novembre |
Beata Vergine della Medaglia Miracolosa
Aleteia logo
Cultura
separateurCreated with Sketch.

7 prove che Jim Caviezel ha affrontato interpretando Gesù Cristo

PASSION OF THE CHRIST

Shutterstock | 2003 Icon Distribution Inc.

Cerith Gardiner - pubblicato il 14/08/19

La forza di Caviezel non risiede solo nel suo talento per la recitazione

Jim Caviezel è forse la star di Hollywood più esplicita riguardo alla sua fede cattolica. Che stia esprimendo la sua posizione pro-vita o condividendo l’amore e la devozione che prova nei confronti della Vergine Maria, c’è qualcosa di affascinante in quest’uomo che può indossare un abito elegante e interpretare un ex assassino che diventa salvatore di vite umane in Person of Interest o un semplice panno ai fianchi per interpretare il Salvatore per eccellenza, Gesù Cristo.

Ora, 15 anni dopo l’uscita de La Passione di Cristo, abbiamo pensato di ripercorrere alcune delle difficoltà fisiche e pratiche che Caviezel ha affrontato per essere sicuro che la sua interpretazione di Gesù fosse più realistica possibile e alcuni dei suoi commenti su ciò che ha sperimentato. E allora guardate 7 fatti che l’attore ha rivelato del film, soprattutto in un’intervista rilasciata a Scott Ross per la CBN, per scoprire la vera forza nella fede necessaria per interpretare Gesù Cristo.

Tags:
attorefilmgesù cristojim caviezelpassione di cristo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni