Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 26 Novembre |
Santa Caterina d'Alessandria
home iconStile di vita
line break icon

“Pip”, un corto animato per ricordare l'importanza di ascoltare il nostro cuore

You Tube

Catholic Link - pubblicato il 09/08/19

di Nory Camargo

Il protagonista del corto intitolato “Pip” è un cagnolino che lotta per inserirsi in un posto che forse non è il suo. Dico “forse” perché a volte ci convinciamo di non essere capaci di fare qualcosa o di non essere abbastanza bravi.

Questa storia mi ha fatto pensare che a volte desideriamo molto qualcosa, al punto da non permettere che ci sia spazio per altri sogni.

Nel cuore, nella mente e nell’anima non c’è spazio per nient’altro. Ma cosa succede quando ci rendiamo conto del fatto che nonostante gli sforzi non ci sono frutti? O cosa accade quando crediamo di essere più vicini che mai alla meta e alla fine va tutto male?

L’importanza di perseverare

Perseverare non è mai facile. In genere, quando qualcuno ci consiglia di essere più perseveranti è perché abbiamo già avuto alcuni insuccessi – ci hanno chiuso le porte in faccia, ci hanno negato delle opportunità o ci hanno cacciati con un “No”.

Questo corto mi ha anche fatto pensare a tutte le volte in cui non troviamo un senso a tanti fallimenti, a tante cadute e a tanti sbagli, al dolore o alla sofferenza. Quando ci troviamo in situazioni o in epoche in cui tutto sembra andare male, ci costa trovare la speranza. Ci costa credere in noi stessi.

Saper ascoltare il cuore

Ho sempre creduto che quando Dio ci mette qualcosa nel cuore dobbiamo saperlo ascoltare. Ignorarlo non farà altro che rendere il cammino più complicato, e arrenderci ci riempirà di frustrazione.

Quando un desiderio emerge con forza dal cuore, bisogna fermarsi e chiedere a Dio: “Cosa vuoi da me?”, “Cosa vuoi che faccia?”, e magari anche “Perché mi rendi le cose tanto difficili se sei l’autore di quel desiderio che c’è in me?”

La gente ci dica che siamo dei pazzi, ci critichi, ci guardi male, mormori, si prenda gioco di noi e ci dica che non riusciremo. Alla fine, gli unici ad avere la capacità di cambiare le cose siamo noi.

Non arrendetevi davanti agli insuccessi quando altri vi dicono che non siete fatti per qualcosa. Non vi preoccupate se all’inizio sembra che non vi adattiate alla situazione. Se Dio vi ha posto quel sogno, quel desiderio o quella vocazione nel cuore, lottate con forza.

Tags:
ascoltarecuore
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
COUPLE
Juan Ávila Estrada
Matrimonio: voglio amare il mio coniuge, ma n...
WSZYSTKICH ŚWIĘTYCH
Gelsomino Del Guercio
8 modi per aiutare e liberare le anime del Pu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
Gelsomino Del Guercio
Il Papa donò un rosario a Maradona. E lui dis...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni