Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

5 momenti in cui rifugiarsi tra le braccia di Maria

MADONNA OF THE POMEGRANATE
Condividi
di Nory Camargo

Maria, come la migliore delle madri, è sempre disposta ad aiutarci. Aspetta pazientemente la nostra chiamata e accorre immediatamente, come fanno le nostre mamme, a braccia aperte e con il cuore pieno d’amore. Pensare che sia il nostro grande intercessore deve riempirci di gioia e anche di fede. Chi meglio di Lei può intercedere presso il Padre?

Ai suoi occhi siamo come quei bambini piccoli che si nascondono dietro le gambe della mamma pregando che li aiuti in una determinata situazione. Vorremmo presentarvi alcune situazioni in cui possiamo sicuramente contare sul suo aiuto. Il suo cuore ha sperimentato ogni tipo di dolore e angoscia, per questo non dobbiamo esitare a ricorrere a Lei quando la sofferenza arriva nella nostra vita. Non la dimentichiamo, non mettiamola da parte, dedichiamole ogni giorno un momento di preghiera, perché Lei non ci abbandona mai.

1) Quando vi sentite tristi e disperati

ANXIETY
Shutterstock

Non importa cosa abbia provocato la vostra tristezza. Può essere stata una sciocchezza, un dettaglio insignificante o una ferita profonda. Correte tra le braccia di Maria! Nessuno può consolarvi meglio di Lei.

2) Quando dovete prendere una decisione importante

Brooke Cagle | CC0

Pensate, pensate, pensate, ma non mettete da parte Dio né sua Madre. Ogni volta che dovete prendere una decisione ricorrete a loro senza esitazione. Chiedete consiglio e parlate loro come fareste con un amico.

3) Quando avete voglia di ripagare con la stessa moneta

ZŁOŚĆ
kurhan | Shutterstock

Quando la rabbia e la sete di vendetta si impadroniscono di voi, ricorrete a Maria e chiedetele di aiutarvi, di riempirvi di forza e pazienza per non cadere nell’errore fatale di ripagare con la stessa moneta chi vi ha fatto del male.

4) Quando avete paura

JAK RADZIĆ SOBIE Z LĘKIEM
Jose A. Thompson/Unsplash | CC0

Provare paura è del tutto naturale, ma a nessuno piace sperimentare questa sensazione. Possiamo avere paura perché dobbiamo affrontare delle situazioni complicate, perché è il nostro primo giorno di lavoro, perché possiamo perdere una persona cara, perché siamo soli… In quei momenti, in cui sembra che l’aria non entri più nei polmoni, pensate a Maria e alla paura che ha provato vedendo il Figlio sulla croce. Rifugiatevi tra le sue braccia.

5) Quando siete tentati

© Shutterstock/Nicoleta Ionescu

Possiamo essere tentati mille volte al giorno. Il demonio sa perfettamente quali sono le nostre debolezze, e lavora per farci cadere nel peccato. Anche se dobbiamo tener presente che siamo fragili, è importante sforzarsi di non cadere. Nei momenti in cui la tentazione si presenta come l’opzione migliore, invochiamo Maria. Chiediamole di darci il coraggio e la forza necessari per saper dire di no o per allontanarci da ciò che ci tenta.

Qui l’articolo originale pubblicato su Catholic Link 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.