Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Consacrate il vostro matrimonio al Sacro Cuore di Gesù con questa preghiera

WEDDING
Robert Mulder | GoDong
Condividi

Piantate saldamente il vostro matrimonio nel Cuore di Gesù, proteggendolo dagli attacchi del nemico

Come diceva il venerabile Patrick Peyton, “la famiglia che prega unita rimane unita”. La preghiera resta la base migliore per un matrimonio, e un modo per aggiungervi un’ulteriore protezione è consacrarlo al Sacro Cuore di Gesù.

In questo modo si uniscono i propri cuori al Suo, creando un ambiente di pace e unità che può sopportare qualsiasi prova. Un matrimonio consacrato al cuore di Gesù sarà protetto quando il diavolo cercherà di fare tutto quello che può per distruggerlo.

Ecco una splendida preghiera di consacrazione tratta da Family for Families, pubblicato nel 1947. Quando viene recitata con fede, può rafforzare un matrimonio e preservarlo per molti anni.

 

O Sacratissimo Cuore di Gesù, Re e centro di tutti i cuori,
dimora nel nostro cuore e sii il nostro Re;
donaci la Tua grazia per amarci in verità e castità,
come Tu hai amato la Tua Sposa senza macchia, la Chiesa,
e hai donato Te stesso per lei.

Effondi su di noi quell’amore reciproco e la tolleranza cristiana
tanto graditi ai Tuoi occhi,
e la pazienza reciproca per sopportare i difetti l’uno dell’altro,
perché siamo certi che nessuna creatura vivente ne è esente.
Non permettere che nemmeno il minimo difetto intacchi quella piena e gentile armonia di spirito,
la base dell’assistenza reciproca nelle tante difficoltà della vita,
che è il fine per il quale la donna è stata creata e unita inseparabilmente al marito.

** O Signore Dio, fa’ che tra noi regni una santa rivalità perpetua verso una vita perfettamente cristiana,
in virtù della quale possa splendere sempre più chiaramente l’immagine divina della Tua unione mistica con la Tua Santa Chiesa,
che Ti sei degnato di imprimere su di noi nel felice giorno in cui ci siamo uniti.

Fa’, Ti preghiamo, che il nostro buon esempio di vita cristiana possa essere una potente ispirazione per i nostri figli,
perché conformino la loro vita alla Tua santa legge;
e alla fine, dopo questo esilio fa’ che possiamo arrivare in Cielo,
dove con l’aiuto della Tua grazia, per la quale preghiamo con fervore,
possiamo meritare di essere uniti ai nostri figli per sempre
e lodarti e benedirti nei secoli dei secoli.
Amen.

(** Se non ci sono figli, da questo punto in poi la preghiera sarà:
O Signore Dio, fa’ che tra noi regni una santa rivalità perpetua verso una vita perfettamente cristiana,
in virtù della quale possa splendere sempre più chiaramente l’immagine divina della Tua unione mistica con la Tua Santa Chiesa,
che Ti sei degnato di imprimere su di noi nel felice giorno in cui ci siamo uniti,
e vivendo in questo modo fa’ che possiamo entrambi arrivare in Cielo
e meritare di lodarti e benedirti per sempre.
Amen.)

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni