Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 17 Settembre |
Roberto Bellarmino
home iconStorie
line break icon

Il giorno in cui ho incontrato una santa

Irmã Dulce

Obras Sociais Irmã Dulce / Divulgação

Canção Nova - pubblicato il 12/07/19

Suor Dulce ha riunito attorno a sé centinaia di professionisti sanitari e di settori affini perché collaborassero alla sua missione, diventata poi la missione di molti grazie alla sua testimonianza di fede, coraggio, umiltà e amore per i poveri: “Io non ho fatto niente perché non sono niente. Chi fa tutto è Dio, non dimenticatelo”.

È stato nel corridoio di quello stesso ospedale, ricordo bene che era una domenica piovosa come quelle autunnali a Salvador, che ho incontrato una suora seduta, dall’aria fragile, ferma alla fine del corridoio, e il mio cuore si è fermato: era lei, suor Dulce! Mi sono avvicinata e l’ho salutata. La sua voce era rauca, il suo sguardo saldo e tenero. Nonostante la salute fragile si percepivano la sua forza e la sua determinazione. Non ricordo le sue parole, ma ricordo bene il suo sguardo, il suo sorriso e la sua semplicità. Nei suoi occhi sono riuscita a vedere la determinazione di quell’angelo che dormiva appena quattro ore a notte perché voleva avere il tempo di aiutare i poveri, che suonava la fisarmonica e cantava per strada per raccogliere denaro per i più bisognosi, che faceva digiuni e sacrifici e intendeva le varie umiliazioni subite come un’occasione di crescita spirituale.

Una donna imprenditrice, che negli anni Cinquanta ha creato cinema, mense per i poveri e perfino una rete di allattamento materno. Una vera imprenditrice dei poveri e per i poveri, che accoglieva i mendicanti, i malati, i bambini indigenti, chi era sporco, abbandonato, come Gesù, curando, pulendo, facendo il bagno, tagliando le unghie, prendendo in braccio, con un desiderio ardente di amare ed evangelizzare tutti coloro che bussavano alla sua porta.

Con la sua vita, suor Dulce ci ha insegnato che l’amore di Gesù passa per l’amore nei confronti dei più bisognosi. Come diceva lei stessa, “ogni volta che potete, parlate d’amore e con amore a qualcuno. Fa bene alle orecchie di ascolta e all’anima di chi parla”.

“Perché ebbi fame e mi deste da mangiare; ebbi sete e mi deste da bere; fui straniero e mi accoglieste; fui nudo e mi vestiste; fui ammalato e mi visitaste; fui in prigione e veniste a trovarmi”… “In quanto lo avete fatto a uno di questi miei minimi fratelli, l’avete fatto a me”” (Mt 25, 35-40). Suor Dulce dei poveri, prega per noi.

  • 1
  • 2
Tags:
brasilesantasuor dulcesuora

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
GETAFE
Dolors Massot
Due sorelle giovanissime diventano suore contemporaneamente a Mad...
3
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
4
THERESA GIUNI
Unione Cristiani Cattolici Razionali
Giuni Russo è giunta fino a Cristo per mano d...
5
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
6
EUCHARIST
Philip Kosloski
Preghiere da recitare all’elevazione dell’Ostia a Messa
7
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni