Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

L’attrice Gloria Guida: ho avvertito il profumo di Padre Pio

attrice italiana gloria guida
Condividi

Un legame intenso la avvicina al santo di Pietrelcina. E non solo. Anche i nonni dall’aldilà, le hanno fatto sentire la loro presenza

La storia familiare di Gloria Guida, icona della bellezza all’italiana, attrice di numerose pellicole negli settanta e ottanta, è legata a doppio filo a quella di Padre Pio. I suoi nonni paterni andavano tutti gli anni in pellegrinaggio a San Giovanni Rotondo, scrive Il Sussidiario (10 luglio).

PIO
operapadrepio.it

Il pellegrinaggio mancato

L’ultima volta, nel 1968, Gloria aveva pensato di unirsi a loro. Purtroppo però non c’è riuscita: «Ero bambina, la scuola me lo impedì. Però mi ripromisi di andarci l’anno successivo». Peccato che il frate con le stimmate venne a mancare nel settembre dello stesso anno. «Non ce la feci. Nel 2002, però, mi trovavo a Roma, nel giorno in cui Giovanni Paolo II lo proclamava santo. In quella piazza gremita percepii questo fortissimo profumo di rosa. I miei nonni descrivevano sempre questo particolare».

Il giorno della canonizzazione

In quel momento, prosegue Gloria, sentì che i suoi cari le erano vicini: «Ho sentito la mano dei miei nonni che mi proteggevano. Oggi prego sempre per loro». E probabilmente loro la sostengono dall’alto, adesso che lei stessa è nonna. «Canto sempre delle ninnananne alla mia nipotina».

La storia con Johnny Dorelli

L’attrice è molto legata alla famiglia. In un’intervista alla trasmissione Verissimo (Canale 5, 2017) parlò a cuore aperto parlava in questi termini dell’amore con Jhonny Dorelli: «La mia storia è una bellissima storia che dura da 30 anni ma non è stata comunque sempre una favola. Ci sono alti e bassi, non è facile mantenere vivo un rapporto per tanti anni, è una fatica, non è facile. Io ho i miei genitori come specchio e vorrei che anche la mia vita, la mia storia fosse così» (Il Sussidiario, 28 ottobre 2017).

 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni