Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 09 Marzo |
San Giovanni di Dio
home iconSpiritualità
line break icon

Ecco le confraternite più conosciute dedicate agli angeli in tutto il mondo

ANGELS

Public Domain

don Marcello Stanzione - pubblicato il 04/07/19

Dai Philangeli alla Pia Unione, da La Società di San Raffaele a Mont Saint Micheal

La forte espansione della devozione ai santi angeli dal secolo sedicesimo aldiciannovesimo conl’istituzione di nuovi giorni di festa in loro onore ha visto il nascere delle confraternite per promuovere tale devozione.

Troviamo tali confraternite a Roma, a Parigi e in altri grandi centri. I Concili provinciali hanno spesso incoraggiato tali associazioni, come per esempio il II Concilio Plenario di Baltimora, nel 1866, dove fra gli altri suggerimenti e raccomandazioni per l’accrescimento della vita cattolica in America in contrapposizione ai protestanti, troviamo questa esortazione dei vescovi statunitensi: “E’ opportuno favorire le associazioni per la venerazione dei santi angeli, specialmente i nostri angeli custodi, la cui devozione è altamente raccomandata da tutti i Padri del Concilio” (Concilio Plenario Baltimorense, II, t. X, c. III.).

Fu durante il diciannovesimo secolo che l’arciconfraternita dell’Arcangelo San Michele venne approvata per la prima volta da Papa Pio IX e poi formalmente istituita da Papa Leone XIII nel 1878, con sede dapprima nella chiesa di Sant’Eustachio e successivamente, l’anno dopo, nella chiesa di Sant’Angelo in Pescheria nella città di Roma. Un’arciconfraternita simile in onore di San Michele venne istituita in Francia sul Mont-Saint-Michel, nel 1867.

MUSICIAN ANGELS BY HANS MEMLING
Hans Memling (circa 1433 –1494)

Quindi quasi in ogni nazione dove erano presenti i vericattolici c’erano confraternite in onore dei santi angeli, specialmente in onore di San Michele.

a) Nei paesi di lingua tedesca

A Colonia, in Germania, l’arciconfraternita di San Michele venne istituita nel 1693. Questa confraternita fu giustamente consacrata a San Michele Arcangelo.

A Vienna, in Austria, la confraternita di San Michele venne fondata nel 1861 e si diffuse velocemente in molte diocesi in Austria, Germania e Italia. Il suo scopo era di supportare il Santo Padre attraverso preghiere e donazioni.

Nel 1868 in Baviera venne fondata La Società di San Raffaele che, a imitazione di San Raffaele, era dedicata a servizi di carità per emigranti. La società si diffuse in Austria, Belgio, Italia, Svizzera, Francia e negli USA.

La confraternita dei Santi Angeli Custodi e di San Michele Arcangelo legata al Monastero Cistercense di Wilhering nell’Austria Superiore risale almeno alla metà del XIX secolo.


GUARDIAN ANGEL

Leggi anche:
Sapete quando è nato il culto degli angeli? E quando le gerarchie angeliche?

b) Nei paesi di lingua francese

Già nel XV secolo a Parigi esisteva una confraternita degli Angeli, dalla quale potrebbe derivare una consacrazione agli Angeli – sebbene in una traduzione portoghese. Per iniziativa di Henri-Marie Boudon, fu stabilita la congregazione in onore della Regina dei Santi Angeli e dei Nove Cori nel seminario minore di Montmorillon nel 1828 e si aggregò a una confraternita simile a Bordeaux.

Nella seconda metà del XIX secolo nacque un gran numero di confraternite in onore dei santi angeli. Ciascuna aveva alcuni gradi di appartenenza e ognuna veniva segnata da una particolare consacrazione in onore degli angeli. Queste consacrazioni venivano fatte durante una particolare cerimonia che aveva luogo prima o dopo la Santa Messa. Al primo livello di appartenenza – un tipo di formazione o periodo di prova – all’aspirante era permesso fare una consacrazione all’angelo custode che egli prometteva di venerare. Al secondo grado di appartenenza, l’aspirante consacrava se stesso a tutti i santi angeli, impegnandosi ad evitare ogni peccato e ad imitare i santi angeli; particolarmente la loro umiltà, purezza, ubbidienza e zelo per la gloria di Dio. Al terzo o livello più alto, il membro consacra se stesso a “San Michele e a tutte le armate celesti” per cui egli promette:

“Io ho fermamente deciso e mi propongo di non rattristarvi mai rifiutando le vostre così dolci ispirazioni, di dedicarmi al vostro culto, di impegnarmi per assicurarvi gli onori degli altri, di consolarvi dell’ingratitudine di coloro che dimenticano i vostri molteplici benefici”.

L’ (arci) confraternita di San Michele Arcangelo del Monte St. Michel nacque il 16 ottobre del 1867 e già nel 1874 divenne una arciconfraternita. Oggi, molte confraternite di tutto il mondo si sono aggregate ad essa. Tra le altre ricordiamo La squadriglia di San Michele, “un insieme di preghiere di bambini francesi rivolte a San Michele affinché la Francia ritorni alla sua vocazione di compiere i gesti di Dio nel mondo”. L’ammissione in ognuna di queste confraternite avviene semplicemente con l’iscrizione. Tuttavia, l’arciconfraternita offre una consacrazione ai suoi membri.

CC
Mont St. Michel (Francija)Sveta črta se nadaljuje proti Franciji, do naslednjega znamenitega otoka Mont Saint-Michel, kjer naj bi se prav tako prikazal sv. Mihael. Lepota tega svetišča in zaliv, v katerem stoji, privabljata množice romarjev in turistov, samostan pa je bil leta 1979 uvršče na seznam Unescove dediščine. Na tem mestu je nadangel Mihael leta 709 naročil sv. Aubertu, škofu iz Avranchesa, naj zgradi cerkev na skali. Škof je nemudoma začel z delom, benediktinski samostan pa je bil v celoti postavljen leta 900.


ANGEL

Leggi anche:
Uomini e angeli: ecco come è organizzata la “società del cielo”

c) Spagna

Tra le altre, merita una menzione l’associazione dei Santi Angeli per bambini. Due gradi di consacrazione ai santi angeli facevano parte del programma ufficiale. In essi, il candidato prometteva di sforzarsi di raggiungere la perfezione con l’aiuto dei santi angeli e a loro imitazione. Ogni settimana i membri recitavano una consacrazione all’angelo custode. Nel giorno di festa della società, veniva recitata una promessa di fedeltà a nome di tutti.

d) Portogallo

Oltre all’Ordine militare dell’Ala di San Michele, esistevano a Coimbra, Evora, Viseu e Braga altre confraternite in onore di San Michele. Infatti, fino alla metà del secolo scorso, non c’era una chiesa in tutto il Portogallo che non avesse un filone della confraternita di San Michele fondato in essa.




Leggi anche:
Ci sono più angeli caduti o uomini perduti? Risponde Sant’Anselmo

e) Italia

In Italia c’erano varie confraternite in onore degli angeli. Possono essere elencate alcune delle più importanti:

1) L’arciconfraternita dei Santi Angeli Custodi ha il suo quartier generale nella Basilica Lateranense a Roma. Non è prevista nessuna consacrazione per l’ammissione nella confraternita. I membri mirano a questo ideale: “Costruire una viva comunità ecclesiale che aiuti i confratelli a realizzare pienamente la propria vocazione cristiana mediante una intensa vita spirituale ed una efficace operosità apostolica”.

  • 1
  • 2
Tags:
angeliconfraternita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Lucandrea Massaro
Blasfemia a Sanremo: “Perché mi percuoti?”
2
MAN, DARKNESS, FACE
Annalisa Teggi
Quando al diavolo scappò detto cosa può davvero fare la preghiera
3
SANREMO, FIORELLO, AMADEUS
Annalisa Teggi
10 canzoni che hanno parlato di Dio dal palco di Sanremo
4
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
5
don Marcello Stanzione
L’ostia “vola” sospesa in aria: il miracolo eucaristi...
6
FETUS 3 MONTH,
Padre Maurizio Patriciello
Puoi parlare di aborto perché tua madre non ti fece trascinare vi...
7
Franciscan Mission of Legnano
Cerith Gardiner
Gustatevi la gioia di questi frati e suore francescani che ballan...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni