Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 20 Settembre |
Notre Dame de la Salette
home iconChiesa
line break icon

Conoscete l’Oratorio di Brompton, fondato dal cardinale Newman a Londra?

Brompton Oratory

Sebastian Remme (CC-BY-2.0)

Dolors Massot - pubblicato il 02/07/19

John Henry Newman
Public domain

Newman era però chiamato ad essere un faro per i cattolici del Regno Unito, e non smise mai di scrivere per dare ragione della sua fede e di quello che gli dettava la sua coscienza nel cammino verso la scoperta delle verità più profonde della persona. Per questo motivo, la sua vita rappresenta un modello di condotta e un segno di speranza del ritorno degli anglicani alla Chiesa cattolica.

Newman è autore di libri, articoli e lettere in cui emerge chiaramente il suo atteggiamento di difesa nei confronti della Chiesa cattolica, il che gli valse un ripudio generalizzato in patria. Il Movimento di Oxford a cui diede inizio diede però molti frutti di conversione e onestà intellettuale, che ancora oggi si fanno notare negli ambienti universitari.

Entrando nel Brompton Oratory ci si lascia alle spalle il rumore del traffico della zona londinese di Westminster. Tra le cappelle, l’organo e l’altar maggiore, è il momento per lasciarsi accarezzare da quello che è stato il motto del cardinale, “Cor ad cor loquitur”, “Il cuore parla al cuore”.

HARRODS LONDON
BBA Photography I Shutterstock

Il Brompton Oratory è situato in una zona di Londra molto frequentata dai turisti. Accanto ad esso si trovano il Museo di Storia Naturale (dove si possono vedere i resti dei dinosauri serviti da riferimento per girare Jurassic Park) e il Victoria & Albert Museum, una delle perle museali di Londra, che abbraccia tutte le arti decorativi. A cinque minuti da Harrod’s e dalla Royal Albert Hall, il Brompton Oratory è un’oasi di pace in cui entrano ogni giorno moltissime persone attirate dalla figura del cardinale Newman, modello di coraggio e rettitudine beatificato da Papa Benedetto XVI nel 2010.

  • 1
  • 2
Tags:
john henry newmanoratorio

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
4
Gelsomino Del Guercio
La Madonna nera è troppo sfarzosa: il parroco la “spoglia”. Ed è ...
5
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
6
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni