Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 25 Novembre |
Santa Caterina d'Alessandria
home iconChiesa
line break icon

Questo cardinale filippino potrebbe un giorno diventare Papa. Per ora ci dice che stava per non diventare sacerdote...

CARDINAL LUIS ANTONIO TAGLE

Vandeville Eric | ABACA | EAST NEWS

Monika Burczaniuk - pubblicato il 29/06/19

E ora è cardinale! La vita è così imprevedibile…

La conclusione è “Cerca la tua strada, ma sii aperto a ciò che ti offre la vita”. Non è tutto sotto il nostro controllo. Chi l’avrebbe detto? Sono stato l’ultimo nella lista delle ammissioni e ora, come ha ricordato lei, sono cardinale (ride). Cercare la propria strada richiede sforzo, ma servono anche gli altri. Si ha bisogno di persone che ci conoscono e vedono qualcosa che noi non riusciamo a vedere. Ero furioso con quel sacerdote, ma è stato uno strumento!

Che storia straordinaria!

La vita è così. A volte sembra che abbiamo preso la decisione finale, ma sembra e basta (ride). E allora dico ai giovani di non cedere alla frustrazione. Talvolta i giovani crollano quando i loro progetti falliscono, ma in quel momento bisogna avere una prospettiva più ampia: forse Dio ha qualcosa di meglio in serbo per noi?

Penso che la libertà sia il primo passo verso il discernimento vocazionale.

È vero, ma libertà non significa poter fare qualsiasi cosa si voglia. Essere liberi vuol dire essere onesti, liberi da bugie e delusioni. Sono libero se so chi sono. Conosco i miei punti di forza e le mie debolezze. Sono libero se so cos’è possibile per me. Se non sono bravo in matematica non posso fare il contabile e va bene. Libertà significa donarsi agli altri, e questo è l’obiettivo di qualsiasi vocazione. La libertà riposa sulla verità e sull’amore. Se non si è liberi nell’amore, significa che non è amore.

Questo articolo è stato tradotto e adattato dall’edizione polacca di Aleteia.

  • 1
  • 2
  • 3
Tags:
cardinal luis taglediscernimentovocazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni