Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 08 Maggio |
Santa Maddalena di Canossa
home iconSpiritualità
line break icon

Recitate questo salmo quando siete schiacciati dall’ansia

ANXIETY

Shutterstock

Philip Kosloski - pubblicato il 25/06/19

Gridate a Dio e chiedete il suo aiuto per riportare la pace nella vostra vita

L’ansia può essere a volte un sentimento schiacciante, e spesso paralizza. Magari non siamo in grado di far nulla, e a volte c’è poco che sia in grado di riportare in pace il nostro cuore e la nostra mente.

Se dovremmo fare il possibile per eliminare le varie situazioni causa di stress, dovremmo anche sforzarci di chiedere aiuto a Dio. Quando lo facciamo, ci aiuta ad alleviare un po’ l’ansia che possiamo avere, realizzando che il mondo non è sulle nostre spalle ma su quelle di Dio, pensiero che ci dà sollievo.


MAN,PRAYS,CHURCH

Leggi anche:
Quando state soffrendo, recitate questo salmo

Ecco un estratto dal Salmo 86 che può essere recitato in una situazione del genere, chiedendo aiuto a Dio quando le ansie di questo mondo minacciano di schiacciarci.

Porgi orecchio, Signore,
e rispondimi,
perché io sono povero e bisognoso.

Proteggi l’anima mia, perché ti amo.
Dio mio, salva il tuo servo che confida in te!

Abbi pietà di me, Signore,
perché io grido a te tutto il giorno.

Rallegra l’anima del tuo servo,
perché a te, Signore, io elevo l’anima mia.

Poiché tu, o Signore, sei buono,
pronto a perdonare,
e misericordioso verso quanti t’invocano.

Porgi orecchio, Signore, alla mia preghiera
e sii attento alla voce delle mie suppliche.

Io t’invoco nel giorno della mia angustia,
perché tu mi risponderai.

Io ti loderò, Signore, Dio mio,
con tutto il mio cuore,
e glorificherò il tuo nome in eterno.

Perché grande è la tua bontà verso di me:
tu hai salvato l’anima mia dal soggiorno dei morti.

O Dio, gente superba è insorta contro di me
e una banda di violenti cerca l’anima mia,
e non pongono te davanti agli occhi loro.

Ma tu, Signore, sei un Dio pietoso e misericordioso,
lento all’ira e grande in bontà e in verità.

Volgiti a me, e abbi pietà di me;
dà la tua forza al tuo servo
e salva il figlio della tua serva.

Mostrami un segno del tuo favore!
Così quelli che mi odiano si vergogneranno,
vedendo che tu,
Signore, mi soccorri e mi consoli.




Leggi anche:
Questo salmo può aiutarvi a mantenere la purezza di cuore

Tags:
ansiasalmo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
TAMING TRIPLETS
Annalisa Teggi
Resta incinta mentre era già incinta: sono nate 3 bimbe e stanno ...
3
Annalisa Teggi
Intrappolata in un macchinario tessile: muore Luana, mamma di 22 ...
4
Gelsomino Del Guercio
Gesù e la lettura del Vangelo. Così Celentano “converteR...
5
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
6
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
7
PRAY
Philip Kosloski
Come sapere se la vostra anima ha subìto un attacco spirituale?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni