Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 26 Luglio |
San Giacomo il Maggiore
home iconSpiritualità
line break icon

Siete preoccupati per i vostri figli? Ecco alcuni consigli della Bibbia

PARENTS. DIVORCE, DAUGHTER

TORWAISTUDIO | Shutterstock

Cerith Gardiner - pubblicato il 20/06/19

Aprire la Bibbia può essere molto utile quando le preoccupazioni tolgono il sonno

Quando prendiamo per la prima volta tra le braccia nostro figlio, promettiamo di amarlo con tutto il cuore per il resto della nostra vita. L’unico problema di questa profondità d’amore è che giunge accompagnata da un’enorme quantità di paura: paura che i nostri figli vengano feriti, che si perdano, si ammalino, muoiano, paura della nostra incapacità come genitori… L’elenco è interminabile, e queste paure continuano per molto tempo dopo che i figli vanno via di casa.

Come accade spesso con le paure infondate – o le preoccupazioni per cose che esulano dal nostro controllo –, arrivano in genere di notte e peggiorano col passare delle ore.

Anche se possiamo essere tentati di aprire un libro e distrarci, raccomandiamo di ricorrere alla Bibbia per aiutare a calmare le nostre paure e mettersi in un cammino di fiducia e speranza.


GIRL HAPPY

Leggi anche:
15 consigli biblici per essere felici

In 1 Gv 4,18 ci viene ricordato di cercare consolazione nel Padre celeste. Dio è amore, e la forza del suo amore può eliminare la paura che possiamo provare: “Nell’amore non c’è timore, al contrario l’amore perfetto scaccia il timore, perché il timore suppone un castigo e chi teme non è perfetto nell’amore”.

Questo pensiero viene evocato negli Atti degli Apostoli, in cui Pietro sottolinea che attraverso il nostro Battesimo ci viene dato il grande dono dello Spirito Santo ed Egli resta sempre con noi: “E Pietro disse: «Pentitevi e ciascuno di voi si faccia battezzare nel nome di Gesù Cristo, per la remissione dei vostri peccati; dopo riceverete il dono dello Spirito Santo. Per voi infatti è la promessa e per i vostri figli e per tutti quelli che sono lontani, quanti ne chiamerà il Signore Dio nostro»” (Atti 2, 38-39).

Se guardiamo il messaggio di Paolo ai Filippesi (4, 6-7), ci esorta ad abbandonare le nostre paure condividendo le nostre necessità con Dio e concentrandoci sulla gratitudine per trovare la pace: “Non angustiatevi per nulla, ma in ogni necessità esponete a Dio le vostre richieste, con preghiere, suppliche e ringraziamenti; e la pace di Dio, che sorpassa ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù”.

Per rinunciare alle paure sui figli bisogna continuare ad approfondire la propria fiducia e fede in Dio, che ama i nostri figli più di quanto possiamo fare noi. Leggere la Bibbia ci aiuta a fare proprio questo.

Tags:
bibbiaconsiglieducazionepreoccupazione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Theresa Aleteia Noble
I consigli di 10 sacerdoti per una confessione migliore
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
Catholic Link
Una guida per l’esame di coscienza da ripassare prima di og...
5
Gelsomino Del Guercio
Cesare Cremonini indica al cardinale Zuppi “la strada per i...
6
José Miguel Carrera
La lettera di un giovane ex-protestante convertitosi al cattolice...
7
PILGRIMAGE,ROME
Giovanni Marcotullio
Lo stato della questione sulla Messa in “rito antico”
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni