Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Giovanni Paolo II disse che questa era la più bella omelia a cui avesse mai assistito

CATECHESIS OF THE GOOD SHEPHERD
Condividi

Secondo lui confermava che il Regno di Dio appartiene ai bambini

Nel secolo scorso, i catechisti di tutto il mondo hanno cercato di comunicare il Vangelo in un modo che porta a un autentico rapporto con Dio e a una comprensione più profonda delle verità teologiche della Chiesa cattolica. Di recente un metodo di catechesi ha portato molto frutto, ed è stato lodato da San Giovanni Paolo II per la sua bellezza.

È chiamato “Catechesi del Buon Pastore” (CBP), ed è stato sviluppato a metà del XX secolo da Maria Montessori (famosa per l’omonimo metodo educativo), Sofia Cavalletti e Gianna Gobbi. La scuola cattolica Montessori del Buon Pastore offre una breve spiegazione di questo particolare metodo educativo:

La CBP usa i principi educativi montessoriani per presentare le realtà più essenziali della fede cattolica a bambini anche molto piccoli. Materiali progettati appositamente e presentazioni ispiratrici aiutano i bambini a esplorare aree della formazione nella fede adatte alla loro età. Scrittura, liturgia, storia della salvezza e i segni sacramentali forniscono il contesto della catechesi, con un’enfasi speciale sulle Scritture. La metodologia della catechesi usa i principi di insegnamento montessoriani per aiutare i bambini a sviluppare un rapporto informato e autentico con Dio.

La CBP fa ufficialmente parte del programma di formazione dell’ordine di Santa Teresa di Calcutta, le Missionarie della Carità, e viene usato dalle religiose nei loro vari sforzi apostolici. Negli ultimi dieci anni è stato anche ampiamente ripreso negli Stati Uniti, con vari “atri” aperti nel Paese. L’arcidiocesi di New York “ha stabilito la Catechesi del Buon Pastore Livello 1, dai 3 ai 6 anni, come programma prescolastico preferito”, incoraggiando le parrocchie a includere la CBP per la fascia di età tra i 6 e i 12 anni.

È difficile descrivere adeguatamente la CBP a parole. Cenacle Resources offre un breve videoclip che spiega il programma.

Quando San Giovanni Paolo II ha visitato un atrio a Roma, si dice che abbia detto “Questa è l’omelia più bella a cui abbia mai assistito”. Sofia Cavalletti descrive la sua visita in un video, aggiungendo che il Pontefice disse: “È la prova che il Regno dei Cieli appartiene davvero ai bambini”. Il Papa ascoltò “attentamente” i bambini mentre erano immersi nei loro “lavori”, e vide qualcosa di speciale in questo approccio unico all’educazione religiosa.

 

 

 

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni