Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 14 Giugno |
Sant'Eliseo
home iconStorie
line break icon

Ordinato di nascosto, celebrò la sua unica Messa nel campo di concentramento

Beato Karl Leisner

CC

Aleteia - pubblicato il 18/06/19

Now that you take my life away, I can feel you just a breath away from me.
I’m dying, that’s true, but I am dying to be with you eternally!
And it really takes my breath away that you should come to take me home to stay with you.
My fears are all gone, the battle is won, and legends have come true.

Ora che porti via la mia vita, ti sento ad appena un respiro da me.
Sto morendo, è vero, ma sto morendo per stare eternamente con te!
E mi lascia senza fiato che tu venga per portarmi a casa per stare con te.
Tutte le mie paure sono svanite, la battaglia è vinta e quello che era leggenda è diventato realtà.

Behind cold walls and thick barbed wire, a sweet and painful dream came true:
I was ordained and blessed your body, a glimpse of heaven close to you!
And with the treasures that you gave me, I lit the darkness of this place
I’ve seen smiles as clear as sunlight in the reign of deep disgrace!

Dietro i muri freddi e lo spesso filo spinato, un sogno dolce e doloroso è diventato realtà:
sono stato ordinato e ho consacrato il tuo corpo… Un barlume di cielo, vicino a te!
E con i tesori che mi hai dato ho illuminato l’oscurità di questo luogo;
ho visto sorrisi luminosi come la luce del sole nel regno della disgrazia profonda!

Now death has found me ‘neath soft blankets,
my heart explodes, at last the prize is near.
I’d like the world to know how deep and overwhelming
has your presence been in cruelty, pain and fear.

Ora la morte mi è venuta incontro sotto soffici coperte,
il mio cuore esplode: finalmente il premio è vicino.
Volevo che il mondo sapesse quanto la tua presenza è stata profonda e schiacciante
in mezzo alla crudeltà, al dolore e alla paura.

  • 1
  • 2
Tags:
campi di concentramentoordinazione sacerdotalesacerdoeseconda guerra mondiale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
7
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni