Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 13 Giugno |
Sant'Antonio da Padova
home iconChiesa
line break icon

La storia affascinante e il simbolismo della Domenica della Santissima Trinità

Trinity Sunday

Dorotheum | Public Domain

Philip Kosloski - pubblicato il 17/06/19

Inizialmente questa festa non veniva celebrata dopo la Pentecoste, e c'è voluto qualche secolo perché trovasse il suo posto nel calendario

Dopo la celebrazione della Pentecoste, il Rito Romano della Chiesa cattolica continua a meditare sul grande mistero di Dio attraverso la festa della Santissima Trinità. La domenica successiva alla Pentecoste è dedicata alla Santissima Trinità da molti secoli, ma non è sempre stata celebrata da tutti nella Chiesa.

Secondo la Catholic Encyclopedia, inizialmente questa domenica era nota come una Dominica vacans, senza un tema specifico. All’epoca non c’era alcuna festa particolare che celebrasse la Santissima Trinità, ma ben presto è sorta la necessità che la Chiesa definisse ulteriormente le sue convinzioni.

Nel IV secolo iniziò a diffondersi un’eresia nota come arianesimo, che metteva in discussione la convinzione cristiana tradizionale dell’unico Dio in tre persone divine. I vescovi della Chiesa decisero di comporre una Messa in onore della Trinità per ribadire questa convinzione, ma non le venne attribuita una data specifica nel calendario.

Nell’VIII e nel IX secolo, ad ogni modo, la Chiesa trovò un’ubicazione ideale. Il Messale Quotidiano di Sant’Andrea spiega come la domenica fosse il giorno più adatto:

La domenica è consacrata nel corso dell’anno alla Santissima Trinità perché Dio Padre ha iniziato l’opera della creazione il “primo giorno”, il Figlio fatto uomo è risorto dai morti una domenica mattina e lo Spirito Santo è sceso sugli apostoli la domenica di Pentecoste.

Oltre a celebrare la Trinità in qualche modo ogni domenica, è aumentata anche la necessità di riempire la domenica “vacante” dopo la festa di Pentecoste. Questo bisogno è stato rafforzato dal fatto che le ordinazioni avvenivano in quel momento e non c’era una liturgia specifica. Come spiega il Messale Quotidiano di Sant’Andrea, “la festa della Santissima Trinità deve la sua origine al fatto che le ordinazioni dell’Ember Saturday, che avevano luogo di sera, venivano prolungate al giorno successivo, che era domenica e all’epoca non aveva una Messa propria… [una Messa votiva della Santissima Trinità] veniva celebrata in alcuni luoghi questa domenica; e visto che occupava un luogo fisso nel calendario liturgico, si è considerato che questa Messa stabilisse questa domenica come festa speciale della Santissima Trinità”.

Celebrare la Domenica della Trinità dopo la Pentecoste permette anche alla Chiesa di riflettere ulteriormente sul mistero di Dio dopo aver ricevuto il dono dello Spirito Santo. Ci aiuta a vedere il legame in base al quale se vogliamo davvero comprendere la Trinità dobbiamo avere il dono dello Spirito Santo. Non potremo mai capire pienamente da soli chi sia Dio, e abbiamo un disperato bisogno della sua guida e della sua ispirazione.

La Trinità è una delle convinzioni più fondamentali della Chiesa cattolica, ed è quindi idoneo dedicare una domenica particolare a quel mistero.

Tags:
domenicasimbolismotrinità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
Gelsomino Del Guercio
Strano cerchio bianco sulla testa del Papa. Il video diventa vira...
3
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
Claudio De Castro
Sono andato a Messa distratto, e Gesù mi ha dato una grande lezio...
7
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni