Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 24 Ottobre |
San Giovanni da Capestrano
Aleteia logo
home iconStile di vita
line break icon

Le 7 brutte abitudini che forse vi complicano la vita…

Upset Woman

Shutterstock

Fanny Leroux - pubblicato il 14/06/19

... e il modo migliore per rimettervi in carreggiata

La via che porta alla felicità è lunga e laboriosa, e a volte scegliendo la strada sbagliata possiamo ritrovarci a minare i nostri tentativi di avere successo nella vita. Esistono però alcuni metodi infallibili per rovinare la nostra esistenza assumendo certi tipi di comportamento. Ecco sette abitudini da evitare se si vuole essere veramente felici. E visto che nessuno di noi è perfetto, ecco anche delle alternative positive per tornare sulla retta via…

1. Rinunciare troppo facilmente

Avete la tendenza a rinunciare subito quando vi trovate di fronte a un ostacolo? Se è così, è un modo per non raggiungere mai i vostri obiettivi e sprecare un’opportunità che potrebbe rendervi felici. Se incontrate una difficoltà e ammettete subito la sconfitta, infatti,gettate al vento l’opportunità di raggiungere i vostri obiettivi.

Ricordate e mettete in pratica: Niente è mai gratis o semplice. Gli ostacoli della vita sono solo parte del percorso che porta al successo!

2. Essere sempre un libro aperto

Trasmettere tutto ciò che si ha nel cuore e parlare apertamente, senza filtri, è un modo per crearsi subito dei nemici e ridurre la propria cerchia di amicizie. Non tenere niente per sé e permettere che tutti sappiano esattamente cosa si pensa su tutto senza mostrare un minimo di diplomazia o di tatto è un modo certo per alienarsi il favore delle persone.

Ricordate e mettete in pratica: Camuffato da onestà, quello che magari pensate sia una virtù si rivela invece un ottimo modo per rovinare la vita, vostra e altrui.

3. Non mettersi mai in discussione

Il senso di colpa non è spiacevole? E allora perché infliggerlo a se stessi mettendo in discussione le proprie azioni o le proprie parole? Se quando si fallisce in qualcosa non si pensa neanche per un attimo che potrebbe essere colpa propria, è ovvio che si eviterà di sentirsi in colpa. Pensare che niente avvenga mai per colpa nostra, non assumersi la responsabilità dei propri errori, è un modo infallibile per perseverare nel fallimento come persona.

Ricordate e mettete in pratica: Pensare alle proprie azioni e alle proprie parole può rendere consapevoli di alcuni errori, il che permette di imparare dai propri errori e di evitare di commetterli di nuovo in futuro, aiutandoci ad andare avanti sulla via che porta alla felicità.

  • 1
  • 2
Tags:
stile di vitavita
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
CARLO ACUTIS
Gelsomino Del Guercio
Carlo Acutis e quella “rivelazione”: “I miei angeli custodi sono ...
2
MARCELLO BELLETTI
Annalisa Teggi
Un padre, una madre e 7 figli. Non è follia ma sovrabbondanza
3
VENEZUELA
Ramón Antonio Pérez
Quando la vita nasce dall’abuso atroce di una ragazza disabile
4
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
SQUID GAME, NETFLIX
Annalisa Teggi
Squid game, il gioco al massacro è un mondo senza misericordia
7
Paola Belletti
Il tuo bimbo ancora in utero ti ascolta e impara già prima di nas...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni