Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Brittni De La Mora: ero una pornostar, poi ho incontrato Gesù

BRITTNI DE LA MORA, PORN, CONVERTED
Condividi

Sette anni nell’industria del cinema hard e nell’inferno delle droghe, poi l’incontro con la Chiesa e poi molte ricadute. Alla fine, Brittni ha ceduto allo sguardo di Dio su di lei: “È Gesù che mi ha strappato i peccati”.

Non è un cammino facile, l’onta che porta su di sé le pesa sul cuore; si vergogna le prime volte che entra in chiesa e pensa: “Qui sono tutti perfetti, io non ci posso stare”. Ma è proprio a partire da questa inadeguatezza ferita che si fa strada l’ipotesi della testimonianza che deve dare: il perdono è qualcosa di radicale, ha la pretesa di cambiare completamente l’essere umano. Possono restare strascichi di sensi di colpa che però devono fare i conti con l’ultima parola di di Dio. Lui è disposto in ogni momento a ricominciare da capo con noi.

È il malato che ha bisogno di Lui. È lui che mi ha tirato fuori dai miei peccati. (da Life today)

Verginità e matrimonio

Molti giornali hanno riportato la notizia di questa conversione clamorosa; e il tono ammiccante si percepisce tra le righe, in certi pezzi scritti si ode proprio il risolino dell’autore in sottofondo. La pornostar che diventa donna di chiesa. Chissà quanti sottintesi molto facili da indovinare ci sono dietro la scelta editoriale di affiancare le foto hard di Brittni a quelle attuali di moglie e madre. Rinfacciare, deridere sono verbi molto umani.

View this post on Instagram

I can’t believe I’m already Half Way Through my pregnancy 🙌🏼😍🤗. Time is going by quickly. • • Fun Facts! I am 20 weeks pregnant today. I’m due August 5th. Our daughter moves around almost every time I eat. I don’t crave food very often. In the beginning I did want junk food – I craved Macdonald’s, Taco Bell & Hot Cheetos, which is so weird because I hadn’t eaten any of these foods in probably 10 years – I gave into each craving once (hot Cheetos twice), but then I told myself NO MORE! This food isn’t good for me or my baby. So, I’ve been practicing self-control and since then have not had any cravings (mind over matter 🤷🏻‍♀️). Now I just want to eat as clean as I can. I eat mostly plant based, but do eat salmon or meat on occasion, if I feel like that’s what I want or if that’s all that’s available (potlucks 😜). I never had morning sickness. My worst pregnancy symptom was headaches in the beginning and now I get heartburn once or twice per week. I workout 4-5 days a week and am grateful to have the energy to do so. • • Last year when I was told that with my progesterone levels as low as they were I would not conceive or that if I did conceive, I would miscarry (because I was premenopausal), I began working with a natural medicine doctor to regulate my hormones. I am grateful I did this, because I believe this is a huge reason my pregnancy has been so easy. It’s also the reason I was able to conceive in the first place… 🙌🏼 that and of course because of all the prayers we sent up to Heaven. If you’ve been trying to conceive, don’t give up miracles do happen! Also, check out @naturalfertilityinfo they have incredible resources. My doctor actually prescribed me herbs from their website to help me conceive last year! I’m praying for you today and I believe your miracle is on the way! 💗

A post shared by Brittni De La Mora (@brittnidelamora) on

Sì, ho proprio scritto madre e moglie. 8 mesi dopo il suo abbraccio incondizionato a Dio, lei ha conosciuto un pastore protestante di nome Richard di cui si è innamorata e di cui è diventata moglie. Ora sono madre e padre. La scelta che certo ha fatto sghignazzare chi non frequenta il vento forte della promessa cristiana è quella della verginità prima del matrimonio; Brittni e suo marito sono rimasti casti fino alle nozze. La parola verginità in bocca a una pornostar fa morir dal ridere i non credenti e forse fa rabbrividire pure certi bigotti. Magari usiamo un sinonimo meno puro, più edulcorato, che lasci presagire un po’ dello sporco che la donna ha avuto addosso; è questa la tentazione.

La proposta cristiana è aperta a tutti, ma solo alcuni la possono vivere appieno; è questa la nostra riduzione umana. Ma Dio ha disarcionato da cavallo sulla via di Damasco un persecutore di cristiani e, insieme al perdono, non gli ha offerto un centesimo in meno di Bene rispetto a quel che offrì all’encomiabile Giovanni. Noi soppesiamo, Lui squarciò il velo del Tempio.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni