Aleteia logoAleteia logoAleteia
giovedì 18 Aprile |
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

Venduta per sesso a 8 anni: “ma Dio mi ha guarita”

JEN SPRY

Aleteia - pubblicato il 07/06/19

Tutto è cominciato come un normale rapporto tra vicini di casa. Ma presto per Jen e altri bambini del quartiere, la vita è diventata un incubo. Tutti i giorni, nella casa del vicino, veniva venduta per sesso ad altri adulti. “Sarei stata spogliata, in un angolo, aspettando ciò che sarebbe accaduto”. Per due anni e mezzo, tutti i giorni. Jen tenta il suicidio tre volte. E quando tutto finisce, all’improvviso, ci sono le ferite da guarire. Quelle del corpo e quelle dello spirito. Le violenze non le hanno rubato solo l’infanzia, ma anche la possibilità di avere figli. Subisce numerosi interventi chirurgici, affronta un lungo percorso psicologico. Ma è Dio a guarirla nel profondo, a ridarle fiducia nelle persone e la forza di lottare per gli altri. “Il piccolo seme di speranza che mi ha tenuta in vita tutti questi anni è stata la certezza che Dio aveva un piano e uno scopo e oggi vivo questo destino”. Oggi è lei ad aiutare altre vittime ma anche gli adulti, i medici e la polizia a riconoscere e prevenire il traffico sessuale. Perché “per ogni bambino c’è una speranza, qualsiasi sia il dramma che ha vissuto. Posso dirlo perché quella bambina ero io”.

Tags:
Episodio Look Up
Top 10
See More