Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Chiara Amirante: vi racconto la mia Pentecoste!

CHIARA AMIRANTE
Condividi

Tutti noi abbiamo la possibilità di fare l’esperienza della Pentecoste, in cui i carismi ci vengono donati con la forza che viene dall’alto!

di Chiara Amirante

In questi tempi lo Spirito Santo ha suscitato l’esperienza forte di una nuova Pentecoste in tante parti del mondo ed è importante prendere consapevolezza che il regalo dei carismi viene fatto dallo Spirito Santo a tutti i cristiani.

«A ciascuno è data una manifestazione particolare dello Spirito per l’utilità comune» (1 Corinzi 12,7). Se il Signore suscita dei carismi particolari, grazie ai quali poi possono anche nascere dei movimenti nella Chiesa, non è solo per il bene dei membri di quel movimento, ma è per il bene di tutta la Chiesa, quindi di tutti noi. Ecco che 25 anni fa nasceva Nuovi Orizzonti.

Qualche giorno prima che iniziasse l’avventura carismatica di Nuovi Orizzonti è successo qualcosa di straordinario. Lì ho fatto l’esperienza della forza dello Spirito Santo. Mi sono ammalata: avevo un febbrone pazzesco. Pareva che non mi dovessi più alzare dal letto. E non sono stata la sola ad ammalarmi. Dovevamo aprire la prima comunità e invece era una strage! A un certo punto apriamo il Vangelo: «Questi saranno i segni che accompagneranno quelli che credono: imporranno le mani ai malati e questi guariranno».

Ci siamo guardati. Mi ricordo ancora la scena. Quando si è trattato di imporre le mani abbiamo avuto un attimo di timidezza molto grande, perché ci sembrava di fare una cosa proprio strana, però è Vangelo, no? Poche chiacchiere. Il Vangelo va vissuto alla lettera! E invece è stata una cosa stupenda. Loro hanno pregato per me e io mi sono sentita bene. Prima stavamo tutti male, ora tutti bene!

In questa esperienza c’è stata la mia prima conversione ai carismi. Ho capito che se dicevo di credere, non potevo prendere il Vangelo a pezzi e scegliermi i pezzi che preferivo io! Dovevamo credere e viverlo veramente. Questi nove giorni di ritiro che aprivano la prima comunità Nuovi Orizzonti, sono stati per me una grande conversione, sono stati la mia esperienza della Pentecoste con il dono dei carismi.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE PUBBLICATO DA CREDERE

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.