Aleteia
giovedì 22 Ottobre |
San Gaspare del Bufalo
Chiesa

Cardinale Sarah: “Volete ricostruire la cattedrale? Allora inginocchiatevi!”

Arquidiocese de Paris / Reprodução

Aleteia - pubblicato il 07/06/19

Uno degli uomini più rispettati della Chiesa nella nostra epoca ha visitato la cattedrale di Notre-Dame e ha esteso l'invito a chi vuole aiutare a ricostruire tutta la Chiesa

Visitando alla fine di maggio la cattedrale parigina di Notre-Dame, danneggiata da un incendio il 15 aprile di quest’anno, il cardinale Robert Sarah ha pronunciato un discorso breve e intenso in cui ha sottolineato il “segreto cristiano” per ricostruire materialmente e spiritualmente la cattedrale e tutta la Chiesa.

Ecco le parole del prefetto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, che ha avoluto aggiungere un incoraggiamento a tutti i sacerdoti del mondo:

“Cari amici, la cattedrale di Notre-Dame aveva una freccia che sembrava un dito che puntava al cielo. Questa freccia sembrava orientarci a Dio. Nel cuore di Parigi, sembrava dire a ciascuno qual è il senso ultimo della sua vita. Quella freccia simboleggiava l’unica ragion d’essere della Chiesa: condurci a Dio, guidarci a Lui. Una Chiesa che non è orientata a Dio è una Chiesa che entra in collasso e muore.

Volete sollevare la Chiesa? Allora inginocchiatevi! Volete erigere questa bella cattedrale che è la Chiesa cattolica? Inginocchiatevi! Una cattedrale è in primo luogo uno spazio in cui gli uomini possono inginocchiarsi. Una cattedrale è un luogo per la presenza di Dio nel Santissimo Sacramento.

Voglio incoraggiare i sacerdoti. Voglio dire loro: amate il sacerdozio! Siate orgogliosi di essere crocifissi con Cristo! Non abbiate paura dell’odio del mondo! Voglio mostrare il mio affetto di padre e di fratello ai sacerdoti di tutto il modo. Desidero, davanti a voi e con voi, esprimere il mio profondo affetto ai sacerdoti fedeli di tutto il mondo. Desidero, davanti a voi e con voi, rendere omaggio a tutti loro!

Cari amici, amate i vostri sacerdoti! Non ringraziateli per quello che fanno, ma per quello che sono!”

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
cardinale robert sarah
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Aleteia
Gli avvisi divertenti che si leggono nelle pa...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Domitille Farret d'Astiès
10 perle spirituali di Carlo Acutis
ST JOSEPH,THE WORKER CARPENTER, JESUS,CHILDHOOD OF CHRIST
Philip Kosloski
L'antica preghiera a San Giuseppe che non ha ...
DISNEY, CARTOONS
Annalisa Teggi
Arriva il bollino rosso per Dumbo, gli Aristo...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni