Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 05 Maggio |
San Nunzio Sulprizio
home iconChiesa
line break icon

Cardinale Sarah: “Volete ricostruire la cattedrale? Allora inginocchiatevi!”

Arquidiocese de Paris / Reprodução

Aleteia - pubblicato il 07/06/19

Uno degli uomini più rispettati della Chiesa nella nostra epoca ha visitato la cattedrale di Notre-Dame e ha esteso l'invito a chi vuole aiutare a ricostruire tutta la Chiesa

Visitando alla fine di maggio la cattedrale parigina di Notre-Dame, danneggiata da un incendio il 15 aprile di quest’anno, il cardinale Robert Sarah ha pronunciato un discorso breve e intenso in cui ha sottolineato il “segreto cristiano” per ricostruire materialmente e spiritualmente la cattedrale e tutta la Chiesa.

Ecco le parole del prefetto della Congregazione per il Culto Divino e la Disciplina dei Sacramenti, che ha avoluto aggiungere un incoraggiamento a tutti i sacerdoti del mondo:

“Cari amici, la cattedrale di Notre-Dame aveva una freccia che sembrava un dito che puntava al cielo. Questa freccia sembrava orientarci a Dio. Nel cuore di Parigi, sembrava dire a ciascuno qual è il senso ultimo della sua vita. Quella freccia simboleggiava l’unica ragion d’essere della Chiesa: condurci a Dio, guidarci a Lui. Una Chiesa che non è orientata a Dio è una Chiesa che entra in collasso e muore.

Volete sollevare la Chiesa? Allora inginocchiatevi! Volete erigere questa bella cattedrale che è la Chiesa cattolica? Inginocchiatevi! Una cattedrale è in primo luogo uno spazio in cui gli uomini possono inginocchiarsi. Una cattedrale è un luogo per la presenza di Dio nel Santissimo Sacramento.

Voglio incoraggiare i sacerdoti. Voglio dire loro: amate il sacerdozio! Siate orgogliosi di essere crocifissi con Cristo! Non abbiate paura dell’odio del mondo! Voglio mostrare il mio affetto di padre e di fratello ai sacerdoti di tutto il modo. Desidero, davanti a voi e con voi, esprimere il mio profondo affetto ai sacerdoti fedeli di tutto il mondo. Desidero, davanti a voi e con voi, rendere omaggio a tutti loro!

Cari amici, amate i vostri sacerdoti! Non ringraziateli per quello che fanno, ma per quello che sono!”

Tags:
cardinale robert sarah
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Catholic Link
Non mi piaceva Santa Teresa di Lisieux finché non ho imparato que...
2
Best of Web
Muore per 20 minuti, si sveglia all’improvviso e racconta d...
3
Gelsomino Del Guercio
Mese mariano: ogni sera una preghiera alla Madonna con Papa Franc...
4
Web católico de Javier
Aneddoti che raccontano l’umorismo di Padre Pio
5
Gaudium Press
Sapevi che la fede nuziale può avere la forza di un esorcismo?
6
MEDJUGORJE
Gelsomino Del Guercio
Per la prima volta Medjugorje entra in un’iniziativa di pre...
7
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni