Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 25 Novembre |
Santa Caterina d'Alessandria
home iconStorie
line break icon

Un'infermiera abortista si pente ascoltando una voce

MARIA MARTINEZ GOMEZ

Diocesis de San Sebastian

Dolors Massot - pubblicato il 31/05/19

Presa per un braccio da una suora in sari

Un giorno, però, due suore delle Missionarie della Carità le si sono avvicinate, e una l’ha presa per un braccio: “’Devi andare in quella direzione’, mi ha detto. Mi sono rifiutata, ma quella notte non ho chiuso occhio e ho chiesto alla guida di mostrarmi quel luogo. Era la casa in cui viveva la comunità di religiose”.

Dopo una prima visita infruttuosa, una mattina è tornata. Le religiose erano sedute per terra. È iniziata l’Eucaristia. “Nove sari, il sacerdote e io”, ha ricordato María.

È stato allora che per María è cambiato tutto. “Ho sentito qualcosa nel cuore, una voce. ‘Benvenuta a casa’. Ho pensato che fosse provocato dall’altitudine”, ma non era così.

La voce è tornata a dire: “Benvenuta a casa. Quanto hai tardato ad amarmi”. “Era le Croce di Cristo che mi stava parlando. Il Buon Pastore, nella sua infinita misericordia, ha deciso di chiamare la pecora smarrita, la più miserabile, che ero io”.

Jezus Chrystus na krzyżu

“Mi sono sentita perdonata”

“Sono caduta a terra in ginocchio, ho poggiato la fronte sul tappeto e non ho potuto fare altro che piangere, piangere e piangere”. María piangeva di dolore e allo stesso tempo di gioia. “Stavo sperimentando la misericordia di Dio. Ho visto molti momenti della mia vita in cui avevo preso delle decisioni. Mi sono sentita perdonata, amata, benedetta, risuscitata”.

E Dio continuava a parlare: “Non importa quello che è successo finora. Questa è la misericordia: importa solo quello che accadrà d’ora in poi”.

“Ho aperto gli occhi ed ero già un’altra”. Le è sembrato che fosse trascorso solo un istante, ma erano trascorse 3 ore, e “le suore di Madre Teresa erano al mio fianco pregando, perché erano consapevoli di quello che stava accadendo”.

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
Tags:
abortoconversione
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni