Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Vieni Signore e resta, abita Tu il mio cuore!

Shutterstock
Condividi

E lasciami qualche segno, perché senza di Te nulla è pulito, nulla è sano, nulla è bello e niente serve veramente a qualcosa.

Dopo la Messa il pensiero che mi prende è più o meno questo: vieni Signore. Vieni e resta. Hai Tu le chiavi di casa: entra senza suonare, senza bussare, senza niente. Vieni Tu, e basta. Io provo a farti spazio, a lasciare tutto pronto, in ordine, se riesco. Ci stai? No, che non ci stai. Il mio cuore è un tugurio, più piccolo della mansarda che avevo, più vissuto e sfatto della mia stanza verde.

 

messy boys room
By Erica Richardson/Shutterstock

 

Eppure lo so che verrai comunque: troverò un caffè bevuto, una sedia spostata, una luce dimenticata accesa, qualche correzione a mano, sulla mia agendina. Vieni e resta, abita Tu il mio cuore. E lasciami qualche segno, perché senza di Te nulla è pulito, nulla è sano, nulla è bello e niente serve veramente a qualcosa.

QUI IL LINK ALL’ARTICOLO ORIGINALE PUBBLICATO DA ALESSANDRO BENIGNI

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.