Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 24 Giugno |
San Giuseppe Cafasso
home iconChiesa
line break icon

Papa Francesco: la salvezza non si compra, è un dono

POPE AUDIENCE

Antoine Mekary | ALETEIA | i.Media

Vatican News - pubblicato il 29/05/19

All'udienza generale Papa Francesco ha inaugurato “un percorso di catechesi attraverso il Libro degli Atti degli Apostoli” che mostra “il meraviglioso connubio tra la Parola di Dio e lo Spirito Santo”

La parola umana non diventa efficace grazie alla retorica, l’arte del bel parlare, ma tramite lo Spirito Santo che è “la dýnamis di Dio, la sua forza”. Lo Spirito “ha il potere di purificare la parola,di renderla apportatrice di vita”. È quanto ha affermato stamani Papa Francesco, durante l’udienza generale, sottolineando che la parola può aprire vie nuove, può diventare dinamite:

Quando lo Spirito visita la parola umana essa diventa dinamica, come ‘dinamite’, capace cioè di accendere i cuori e di far saltare schemi, resistenze e muri di divisione, aprendo vie nuove e dilatando i confini del popolo di Dio.

Egli si mostrò vivo

Con la catechesi odierna Papa Francesco ha inaugurato “un percorso attraverso il Libro degli Atti degli Apostoli”. Un cammino oggi scandito da questo brano biblico:

“ Egli si mostrò ad essi vivo, dopo la sua passione, […]. Ordinò loro di non allontanarsi da Gerusalemme, ma di attendere l’adempimento della promessa del Padre, “quella – disse – che voi avete udito da me: Giovanni battezzò con acqua, voi invece, tra non molti giorni, sarete battezzati in Spirito Santo”

Parola e Spirito

Il Libro degli Atti degli Apostoli scritto da san Luca Evangelista, ha ricordato il Santo Padre, ripercorre “il viaggio del Vangelo nel mondo” mostrando “il meraviglioso connubio tra la Parola di Dio e lo Spirito Santo”, una “coppia vivace ed efficace”. “Colui – ha detto il Papa – che dà sonorità vibrante e incisività alla nostra parola umana così fragile, capace persino di mentire e di sottrarsi alle proprie responsabilità, è solo lo Spirito Santo”.

La salvezza è un dono

Il battesimo nello Spirito Santo, ha aggiunto Francesco, è l’esperienza che permette “di partecipare alla volontà salvifica e universale di Dio”:

Non c’è dunque da lottare per guadagnarsi o meritare il dono di Dio. Tutto è dato gratuitamente e a suo tempo. Il Signore dà tutto gratis, gratuitamente. La salvezza non si compra, non si paga: è un dono gratuito.

Non fabbricatori di missione

Il Papa ha inoltre esortato ad essere veri strumenti di salvezza. “Chiediamo al Signore – ha detto Francesco – di essere non fabbricatori, ma strumenti dell’opera salvifica” di Dio:

Il Risorto invita i suoi a non “fabbricare” da sé la missione, ma ad attendere che sia il Padre a dinamizzare i loro cuori con il suo Spirito, per potersi coinvolgerein una testimonianza missionaria capace di irradiarsi da Gerusalemme alla Samaria e di travalicare i confini di Israele per raggiungere le periferie del mondo.

Pregare con perseveranza

Come attendere – ha domandato infine il Papa – lo Spirito, “la sua forza”?

Pregando con perseveranza, come se non fossero in tanti ma uno solo. Pregando in unità e con perseveranza. È con la preghiera, infatti, che si vince la solitudine, la tentazione, il sospetto e si apre il cuore alla comunione. La presenza delle donne e di Maria, la madre di Gesù, intensifica questa esperienza: esse hanno imparato per prime dal Maestro a testimoniare la fedeltà dell’amore e la forza della comunione che vince ogni timore.

Qui l’originale di Vatican News

Tags:
papa francescoudienza generale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
3
Giovanni Marcotullio
«I rapporti prematrimoniali?» «Un vero peccato!» «Ma “mortale”?» ...
4
saint paul
Giovanni Marcotullio
La Santa Sede contro il ddl Zan: è caso diplomatico
5
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
6
COUPLE GETTING MARRIED
Gelsomino Del Guercio
Il matrimonio si celebra in casa. La svolta della diocesi di Livo...
7
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni