Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
sabato 31 Ottobre |
San Wolfgang di Rägensburg
home iconChiesa
line break icon

Dove ha avuto luogo l'Ascensione al Cielo di Gesù?

ASCENSION OF CHRIST

Benvenuto Tisi | Public Domain

Philip Kosloski - pubblicato il 29/05/19

Secondo la tradizione, Gesù si è elevato al Cielo da questo monte...

Tutti gli eventi della vita di Gesù si sono verificati in luoghi specifici della Terra Santa. Di molti di questi eventi conosciamo l’esatta ubicazione, mentre per altri possiamo contare solo sulle tradizioni orali locali.

Nel caso dell’Ascensione di Gesù al Cielo, la Bibbia menziona il nome del monte su cui gli apostoli testimoniarono l’evento miracoloso.

San Luca narra negli Atti degli Apostoli come i discepoli di Gesù si riunirono e gli posero una domanda. Dopo che Gesù ebbe pronunciato le sue ultime parole, “fu elevato in alto sotto i loro occhi e una nube lo sottrasse al loro sguardo” (Atti 1, 9).

Poco dopo l’evangelista dice che “ritornarono a Gerusalemme dal monte detto degli Ulivi, che è vicino a Gerusalemme quanto il cammino permesso in un sabato” (Atti 1, 12). Si tratta dello stesso orto degli Ulivi in cui Gesù sperimentò la sua “agonia nel giardino” prima di essere arrestato.


THE ASCENSION

Leggi anche:
L’Ascensione: quando il cristianesimo diventa un po’ strano

Secondo la Legenda Aurea, un manoscritto medievale che contiene varie tradizioni, il monte possedeva un notevole simbolismo.

Si noti che Egli ascese al Cielo dal Monte degli Ulivi, nei pressi di Betania. Questo monte, seguendo un’altra traduzione, era anche chiamato Monte delle Tre Luci, perché da occidente la luce del Tempio vi cadeva di notte, perché un fuoco ardeva continuamente sull’altare; al mattino catturava i raggi del sole da oriente prima che raggiungessero la città; gli alberi d’ulivo producevano poi una grande riserva d’olio, che alimentava la luce.

Le tradizioni locali dicono anche di sapere il punto esatto in cui Gesù è asceso.

Sulpizio, vescovo di Gerusalemme, dice – come anche la Glossa – che quando una chiesa venne poi costruita sul luogo, il punto in cui si era trovato Cristo non riuscì mai ad essere coperto dalla pavimentazione, e che le lastre marmoree poste lì scoppiarono sul volto di chi le stava ponendo. Dice anche che le impronte nella polvere provano che il Signore è stato proprio lì. Le impronte sono visibili, e il terreno mostra ancora le depressioni lasciate dai suoi piedi.

Indipendentemente dalla veracità di quest’ultima storia, riporta al fatto che Gesù ha calpestato davvero questa Terra e la Sua presenza resta con noi, anche dopo l’Ascensione. Noi cattolici crediamo che sia presente nell’Ostia consacrata a Messa, realizzando le parole: “Non vi lascerò orfani, ritornerò da voi” (Giovanni 14, 18).

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
ascensionegesù cristoluogomontagna
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Annalisa Teggi
"Dite ai miei figli che li amo": ecco chi è l...
Lucandrea Massaro
Sale il numero di morti nell'attentato di Niz...
ERIN CREDO TWINS
Cerith Gardiner
“Dio ha senso dell'umorismo”: coppia di genit...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
EMILY RATAJKOWKSI
Annalisa Teggi
Emily Ratajkowski: scoprirò il sesso di mio f...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Silvia Lucchetti
Rischiava l'amputazione delle gambe. Oggi ha ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni