Ricevi Aleteia tutti i giorni
Iscriviti alla newsletter di Aleteia, il meglio dei nostri articoli gratis ogni giorno
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Le frasi più forti dei Papi sull’Europa

EUROPEAN FLAG
By artjazz | Shutterstock
Condividi

«Hanno voluto negare le radici dell'Europa e così Dio si è vendicato»

Dalla visione profetica di Pio XII, il Papa della seconda guerra mondiale, alle parole di mediazione di Giovanni XXIII. Dagli appelli di Giovanni Paolo II alle stoccate sui valori cristiani messi in discussione da parte di Benedetto XVI e Francesco. Ecco le frasi dei Papi sull’Europa, che fanno più discutere.

Pio XII e quel “non c’è più tempo da perdere”

Public Domain

Pio XII, 11 novembre 1948:

«Non c’è più tempo da perdere. E’ ora che si faccia un’ unione europea. Si chiedono alcuni se non sia già troppo tardi. Ci attentiamo dalle grandi nazioni del Continente che sappiano fare astrazione della loro grandeur del passato, per attestarsi su una superiore unità politica ed economica».

Pio XII, prefigurando quello che sarebbe avvenuto cinquant’anni più tardi, era convinto che doveva cambiare la collaborazione tra le nazioni europee per evitare in futuro tragedie come la guerra appena finita.

Pagine: 1 2

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.