Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Quei santi che furono fratelli e sorelle

BENEDICT AND SCHOLASTICA
Public domain
Condividi

Festeggiati dalla Chiesa il 24 maggio, san Donaziano e san Rogaziano erano fratelli. Il loro esempio testimonia che la famiglia è la prima scuola di santità. Dopo aver scoperto madri e padri, figlie e figli diventati santi, scoprite oggi fratelli e sorelle che hanno scelto Cristo insieme e con intensità eccelse.

Clicca qui per aprire la galleria fotografica

Li chiamano “i figli di Nantes”. Martirizzati all’inizio del IV secolo, Donaziano e Rogaziano sono i primi martiri noti della valle della Loira, nonché i patroni della città di Nantes.

Cosa c’è di meglio, infatti, di un fratello o di una sorella, per avanzare sul difficile cammino della santità? Se i genitori sono i primi che ci è dato di seguire, i fratelli sono quelli con cui ci si può sostenere a vicenda. San Benedetto, san Bernardo, san Luigi o san Pietro vi sono certamente familiari. Ma sapevate che hanno fratelli e sorelle altrettanto santi?

Scopritelo nella galleria:

[traduzione dal francese a cura di Giovanni Marcotullio]

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.