Ricevi Aleteia tutti i giorni
Le notizie che non leggi altrove le trovi qui: inscriviti alla newsletter di Aleteia!
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Una testimonianza potente sul perdono dopo l’aborto

FORGIVENESS
Shutterstock/Surasak Ch
Condividi
di Leslie Rodriguez

È facile pensare all’aborto in termini astratti. Se ne parla associando la questione a leggi e agende legali, ed è facile dimenticare che in mezzo a questi dibattiti ci sono persone e vite reali. Sono a rischio sia la vita del bambino non nato che quella della madre.

La distruzione della vita del bambino è ovvia, ma l’impatto sulla vita della madre passa spesso inosservato.

Ho ritenuto utile dare un volto a queste lotte, e questo video fa esattamente questo.

Quando aveva vent’anni, Yvonne ha scelto di abortire… cinque volte. Sono state decisioni dettate dall’impotenza, e ben presto si è ritrovata a voler porre fine alla propria vita.

Nell’oscurità, però, Dio l’ha salvata.

Questo video fa parte di una serie più ampia che affronta il significato della sofferenza e la presenza di Dio in mezzo ad essa

Qui l’articolo originale pubblicato da Catholic Link.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni