Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
giovedì 29 Ottobre |
Santi Simone e Giuda
home iconStile di vita
line break icon

Volete una vita più lunga e felice? Andate in chiesa!

COUPLE

CREATISTA - Shutterstock

Carissa Pluta - pubblicato il 17/05/19

Ecco i 4 benefici principali – confermati dagli studi – che offre il fatto di praticare la propria fede

Nuovi studi hanno dimostrato che appartenere a una comunità di fede, e non avere soltanto una spiritualità generale, può aiutare davvero ad allungare la vita e a rendere le persone più felici. L’autore ed esploratore del National Geographic Dan Buettner ha scoperto studiando le “Zone Blu” del mondo – le regioni in cui la gente vive di più – che praticare una religione almeno una volta a settimana dà “tra 4 e 14 anni in più di aspettativa di vita”.

I ricercatori affermano che ci sono molti motivi per i quali le persone religiose possono vivere più a lungo delle controparti non religiose, ma hanno scoperto che in generale tutto deriva da quattro benefici principali offerti dalla religione:

Vita sana

Non dovrebbe stupire che l’alimentazione e l’esercizio fisico siano importanti per aumentare la longevità. Mangiare bene e muoversi può ridurre il rischio di malattie croniche, aiutare a mantenere il giusto peso e promuovere la salute generale.

Molte religioni non sostengono attività malsane come bere troppo, fare uso di sostanze stupefacenti e avere rapporti sessuali con molteplici partner. Le discipline religiose, inoltre, in genere incoraggiano un approccio virtuoso al cibo attraverso moderazione e disciplina.

La religione può aiutare a scegliere uno stile di vita sano, e spesso offre sostegno e responsabilità per aiutare a mantenerlo.

Meno stress e ansia

Lo stress può scatenare risposte mentali e corporee non sane che possono aumentare il rischio di problemi sanitari come l’Alzheimer o i disturbi cardiovascolari. Chi vive di più si prende ogni giorno del tempo per rilassarsi.

Baldwin Way, professore associato di Psicologia presso la Ohio State University e co-autore di uno studio recente su religione e aspettativa di vita, scrive che “molte religioni promuovono pratiche per ridurre lo stress che possono migliorare la salute, come gratitudine, preghiera o meditazione”. È stato dimostrato che la preghiera diminuisce lo stress, il battito cardiaco e la pressione sanguigna.

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
chiesafelicitàreligionevita
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
PRAYER
Philip Kosloski
Resistete alla “tristezza del diavolo” con qu...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
VITIGUDINO
Gelsomino Del Guercio
Prima brillante medico, poi suora: la bella s...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni