Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 18 Giugno |
San Gregorio Barbarigo
home iconStorie
line break icon

Scappata dalla guerra, ora dona nuove gambe ai bambini siriani feriti

Look UP / Aleteia

Aleteia - pubblicato il 16/05/19

Haya aiuta a restituire la speranza a chi vive in un Paese lacerato dal conflitto

Quando è iniziata la guerra nel 2012, Haya e i suoi amici pensavano che sarebbe finita presto, ma non è andata così. Hanno avuto sempre più paura, e non era più sicuro neanche andare a scuola. Per questo, Haya è fuggita insieme alla madre, al fratello e alla sorella da Aleppo, città siriana martoriata dal conflitto, mentre il padre è rimasto lì.

Oggi Haya vive a Los Angeles ma non dimentica le sue origini, e per questo ha deciso di fare qualcosa per aiutare chi è meno fortunato.

“Quello che faccio non cambia il conflitto in Siria, ma cambia la gente che ne viene interessata”, ha dichiarato.

Come scout, ha avviato il progetto Rise Again, oggi un’iniziativa no-profit che aiuta i siriani a “risollevarsi” donando protesi per bambini e giovani rimasti feriti a causa della guerra.

“Ogni persona ha il proprio mondo, e quindi quando la aiutiamo stiamo cambiando il suo mondo”, ha affermato Haya. “Ogni piccola cosa conta, e abbiamo tutti la possibilità di promuovere un cambiamento”.

Tags:
bambiniEpisodio Look Upferiteguerrasiria
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
conduttore rai 1 diventa prete
Gelsomino Del Guercio
Addio al giornalismo: Fabrizio Gatta, il volto noto di Rai1, dive...
3
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
4
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
5
MAN HOSPITALIZED,
Silvia Lucchetti
Colpito da ictus: la Madonna di Loreto mi ha salvato ed è venuta ...
6
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
7
ANDREA BOCELLI FATIMA
Paola Belletti
Andrea Bocelli a Fatima: “Maria è il percorso obbligatorio ...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni