Ricevi Aleteia tutti i giorni
Comincia la tua giornata nel modo migliore: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!

Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Sapete quali sono i canti medievali più famosi dedicati alla Vergine?

cantiga
Condividi

Le Cantiche di Alfonso X il Saggio continuano a sorprendere per la loro bellezza

Alfonso X, noto come “l’Astronomo” o “il Saggio”, fu re di Castiglia, León e Galizia dal 1252 alla morte, e riuscì a radunare intorno a sé una corte cosmopolita che includeva ebrei, musulmani e cristiani. Incoraggiò anche la traduzione di opere dall’arabo e dal latino al castigliano (oggi spagnolo standard), trasformando quest’ultimo nella lingua principale dell’insegnamento superiore, della scienza e del diritto.

Il re Alfonso fu uno scrittore prolifico in molti campi, inclusi poesia, diritto, scienza e storia. Le “Cantiche di Santa Maria”, famose per la notazione musicale e per il merito letterario, vengono comunemente attribuite a lui.

Le Cantiche rappresentano una delle collezioni di canti medievali più importanti. Sono composte da 420 poemi, ciascuno dei quali menziona la Vergine Maria. I codici di manoscritti che contengono le Cantiche sono quattro: due a El Escorial, uno nella Biblioteca Nazionale di Madrid e uno a Firenze.

Potete ascoltare le Cantiche di Alfonso X eseguite dalla Capella Reial della Catalogna, diretta da Jordi Savall, in questo video:

https://www.youtube.com/watch?time_continue=6&v=nj5Bc8zwwU0

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni