Aleteia
lunedì 26 Ottobre |
Santi Luciano e Marciano
Stile di vita

Si devono controllare i compiti dei figli? Uno studio di un'università offre una risposta sorprendente

STUDYING

Monkey business images - Shutterstock

Dolors Massot - pubblicato il 06/05/19

L'Università di Oviedo ha appena reso pubblico uno studio su quale sia l'atteggiamento migliore dei genitori rispetto ai compiti a casa

Nella preoccupazione dei genitori per educare correttamente i figli, molti si chiedono cosa devono fare quando i bambini arrivano a casa con i compiti da svolgere. Devono essere la prima cosa da fare? Bisogna stabilire un orario quotidiano? È bene lasciarli soli mentre li fanno o è preferibile stare con loro e seguire attentamente la preparazione di ogni materia?

La questione è ancora dibattuta, ma sembra che gli studi tendano a dirigersi in una certa direzione. Di fronte a chi dice che i genitori debbano essere molto presenti e controllare i figli a livello di orari di studio e di risposta a ogni esercizio, correggerli, spiegare e rispondere ai loro dubbi se è necessario, gli esperti propongono un altro atteggiamento pedagogico.

Se i genitori vogliono formare i figli nella libertà e far sì che crescano in modo responsabile, un rapporto dell’Università di Oviedo (Spagna) sostiene che non si debbano controllare i compiti del bambino.

Cosa significa non controllare? Lo studio, ottenuto incrociando dati degli allievi delle scuole secondarie spagnole, afferma che i bambini che sviluppano meglio le proprie capacità sono quelli a cui i genitori permettono di assumere le proprie responsabilità nei compiti a casa.

HOMEWORK
Shutterstock

Significa forse che non si debbano aiutare i figli? No. Lo studio suggerisce che l’aiuto dovrebbe permettere:

– che il bambino sia essere responsabile del fatto di fare o meno i compiti;

– che il bambino dipenda solo dai genitori quando non capisce qualcosa;

– che i genitori favoriscano il fatto che il bambino decida di fare i compiti;

– che i genitori non vadano al di là della necessità di aiuto del bambino, ovvero non gli facciano i compiti.

Il rapporto dell’Università di Oviedo sottolinea che i compiti sono parte dell’istruzione accademica, e che quindi i genitori debbano relazionarsi ad essi nella misura in cui “è imprescindibile”. Non è quindi un bene l’iperprotezione (far bene i compiti perché sia il primo della classe) o il controllo eccessivo (manovrare la volontà del bambino di modo da non lasciargli altra opzione).

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
educazionescuola
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
EVGENY AFINEEVSKY
Camille Dalmas
Come Afineevsky ha recuperato l‘estratto sull...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni