Aleteia
mercoledì 30 Settembre |
San Girolamo
News

La soluzione allo stress da lavoro secondo uno studio? Un pellegrinaggio!

LOURDES FRANCE

Shutterstock

Zelda Caldwell | Apr 30, 2019

I ritiri religiosi sono ritenuti più efficaci dei metodi terapeutici tradizionali per promuovere il benessere emotivo degli impiegati

I datori di lavoro che cercano una risposta al problema del burnout sul posto di lavoro potrebbero prendere in considerazione l’idea di far partecipare i propri dipendenti a un ritiro religioso, sostengono gli scienziati delle università di Lancaster e Strathclyde.

Dopo aver intervistato per tre anni i visitatori del santuario di Lourdes, luogo di pellegrinaggio cattolico per eccellenza, i ricercatori hanno concluso che i viaggi con una destinazione spirituale (o “turismo emotivo”, come lo definiscono) rappresentano un antidoto terapeutico efficace allo stress sul posto di lavoro.

In un articolo pubblicato sul Daily Telegraph, la dottoressa Leighanne Higgins, che ha guidato la ricerca, ha indicato che “il servicescape terapeutico” può aiutare gli imprenditori a promuovere il benessere emotivo dei loro impiegati.

“La nostra ricerca è utile perché può mostrare come si possano coltivare le emozioni per promuovere il benessere, soprattutto quando la società ci dice invece che queste non dovrebbero essere mostrate o condivise in pubblico”, ha affermato.

“Il servicescape terapeutico può risultare utile per ritiri personali e/o aziendali o per la formazione degli impiegati per aiutare ad affrontare lo stress e l’ansia sul posto di lavoro”.

“Allo stesso modo, potrebbe essere utile alle compagnie che desiderano avvalersi di un’esperienza di servizio di questo tipo per aiutare a promuovere il benessere emotivo”.

“Le destinazioni religiose rappresentano una nicchia importante del mercato, ed è probabile che la richiesta di pellegrinaggi continui ad aumentare”, ha sottolinato la Higgins.

Questa notizia non sorprenderebbe Michele Ferrero, fondatore della fabbrica che produce al Nutella, che insieme al suo top manager si è recato in pellegrinaggio a Lourdes e ha organizzato una visita al santuario francese per i suoi dipendenti.

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
lavoropellegrinaggioricercastress
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: "Ho visto i ...
Gelsomino Del Guercio
Parla il sacerdote che ha vinto 35mila euro a...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Oleada Joven
Lettera di Gesù a te: dalla mia croce alla tu...
LUXOR FILM FESTIVAL
Zoe Romanowsky
Un filmato potente di appena un minuto sul ma...
PADRE PIO
Philip Kosloski
Quando Padre Pio pregava per qualcuno recitav...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni