Aleteia
lunedì 26 Ottobre |
Santi Luciano e Marciano
Chiesa

Quante volte è apparso Gesù dopo la sua Resurrezione?

THE ROAD TO EMMAUS

Public Domain

Philip Kosloski - pubblicato il 29/04/19

Il numero potrebbe sorprendervi...

Dopo che Gesù è risorto dai morti, è apparso ai suoi discepoli in numerose occasioni. Non lo ha fatto in un unico giorno, ma varie volte tra la Resurrezione e l’Ascensione al Cielo.

Quante volte, per essere precisi?

Tecnicamente parlando, non conosciamo ogni singola volta in cui Gesù è apparso ai suoi discepoli in quei 40 giorni. Giovanni stesso ha spiegato che i racconti evangelici non sono un registro storico completo: “Gesù fece in presenza dei discepoli molti altri segni miracolosi, che non sono scritti in questo libro” (Giovanni 20, 30).

I Vangeli ne registrano comunque vari. In tutto, si dice che Gesù sia apparso 10 volte ai suoi discepoli nel suo corpo risorto:

Maria Maddalena

“Gesù le disse: «Maria!» Ella, voltatasi, gli disse in ebraico: «Rabbunì!» che vuol dire: «Maestro!» Gesù le disse: «Non trattenermi, perché non sono ancora salito al Padre; ma va’ dai miei fratelli, e di’ loro: “Io salgo al Padre mio e Padre vostro, al Dio mio e Dio vostro”»

(Giovanni 20, 16-17)

Altre donne (probabilmente Maria di Cleopa, Maria madre di Giacomo e Giovanna)

“E quelle se ne andarono in fretta dal sepolcro con spavento e grande gioia e corsero ad annunciarlo ai suoi discepoli. Quand’ecco, Gesù si fece loro incontro, dicendo: «Vi saluto!» Ed esse, avvicinatesi, gli strinsero i piedi e l’adorarono. Allora Gesù disse loro: «Non temete; andate ad annunciare ai miei fratelli che vadano in Galilea; là mi vedranno»”

(Matteo 28, 8-10)

Due discepoli sulla strada di Emmaus

“Due di loro se ne andavano in quello stesso giorno a un villaggio di nome Emmaus, distante da Gerusalemme sessanta stadi; e parlavano tra di loro di tutte le cose che erano accadute. Mentre discorrevano e discutevano insieme, Gesù stesso si avvicinò e cominciò a camminare con loro…”

(Luca 24, 13-43)

San Pietro (prima volta)

“Il Signore è veramente risorto ed è apparso a Simone”

(Luca 24, 34)

  • 1
  • 2
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
apparizionigesù cristoresurrezione
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
EVGENY AFINEEVSKY
Camille Dalmas
Come Afineevsky ha recuperato l‘estratto sull...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni