Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 30 Ottobre |
San Marciano di Siracusa
home iconSpiritualità
line break icon

Perché pregare fa venire sonno?

WOMAN,ASLEEP,COUCH

Shutterstock

Aleteia - pubblicato il 29/04/19

Chi non si è mai addormentato mentre stava pregando? È un peccato?

Quando iniziate a pregare vi viene subito sonno? O almeno iniziate a sbadigliare?

Tranquilli, è molto comune. Perfino Papa Francesco ha rivelato che a volte si addormenta mentre prega.

Ma si può fare? È peccato dormire mentre preghiamo? Perché pregare fa venire sonno?

Padre Lucas Emanuel ha parlato della questione in un programma di Rádio Aparecida.

Secondo il sacerdote, il sonno è collegato al senso di pace che offre la preghiera.

“La preghiera, di per sé, dev’essere una pratica che ci calma. Calma perché mostra la presenza confortante di Dio, che ci accoglie nelle nostre necessità. È forse per questo che viene sonno”, ha spiegato il presbitero.

Dobbiamo sentirci in colpa se ci addormentiamo mentre preghiamo? “Non si commette alcun peccato addormentandosi mentre si prega”, ha affermato il religioso. “Mia nonna diceva perfino che gli angeli finiscono la preghiera per noi”.

“Se volete avere un’esperienza di Dio esente dal sonno”, avverte, “scegliete un momento favorevole per la vostra preghiera, un momento in cui siete decisamente svegli”.

Se vi addormentate mentre state pregando, quindi, ringraziate Dio per la pace che vi sta offrendo. Non smettete di pregare pensando che vi verrà sonno; pregate e dormite. Dio ci conosce e ci accoglie.

Con informazioni del sito A12

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
preghierasonno
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
CEMETERY
Gelsomino Del Guercio
Indulgenze plenarie per i defunti: come otten...
Timothée Dhellemmes
Seconda ondata di Covid: in Europa il culto c...
Lucandrea Massaro
Sale il numero di morti nell'attentato di Niz...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
ERIN CREDO TWINS
Cerith Gardiner
“Dio ha senso dell'umorismo”: coppia di genit...
EMILY RATAJKOWKSI
Annalisa Teggi
Emily Ratajkowski: scoprirò il sesso di mio f...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni