Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 26 Ottobre |
Aleteia logo
home iconStile di vita
line break icon

5 idee per essere un po’ più felici

Shutterstock

Dolors Massot - pubblicato il 24/04/19

2. Stabilire mete e termini realistici evita una buona dose di frustrazioni e lesioni e il senso di fallimento superfluo.

I libri di autoaiuto sono in genere pieni di frasi magniloquenti come “Puoi arrivare all’eccellenza”. Poi ci si prova e la realtà si incarica di riportarci coi piedi per terra. Ricordate che la cosa umana, normale, è sbagliare, non azzeccare al primo colpo. Contate su altre persone, chiedete aiuto, lavorate in gruppo.

3. Se il piano non funziona cambiatelo, ma non modificate la meta.

Ci si può sbagliare, ma c’è sempre la possibilità di tornare alla casella di partenza. Ricominciate, ma non cambiate meta, ad esempio formare una famiglia. Non ci si deve rinunciare perché non si dispone dei mezzi economici sufficienti. I grandi cuori hanno grandi progetti, e alla fine sanno trovare un scorciatoia. Per il momento, godete delle piccole vittorie di ogni giorno e condividete questa gioia con chi amate di più.

4. Ciascuno corre in modo diverso, e ogni persona ha un motivo diverso per correre. È questo che rende speciale ogni meta al mondo

Non imponetevi il fardello di voler imitare in tutto un’altra persona, perché è probabile che non abbia il vostro temperamento né il vostro carattere. Non serve a niente invidiare qualcosa o qualcuno di irraggiungibile. Guardate cosa avete costruito fino a questo momento e pensate a come approfittarne al meglio.

5. Se vi succede qualcosa di positivo viaggiate per festeggiare. Se vi succede qualcosa di negativo viaggiate per dimenticare. Se non vi succede niente viaggiate perché accada qualcosa.

Il viaggio è un ottimo modo per conoscere altre persone e conoscere se stessi. Apre orizzonti, aiuta ad avere speranza e a imparare. Riossigena. Viaggiate con l’intenzione di apprendere qualcosa.

  • 1
  • 2
Tags:
felicità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Top 10
1
VENERABLE SANDRA SABATTINI
Gelsomino Del Guercio
Sandra Sabattini beata il 24 ottobre. Lo ha deciso Papa Francesco...
2
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
3
medjugorje
Gelsomino Del Guercio
Cosa sono i “segreti” di Medjugorje? Che messaggi nascondono?
4
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
5
POPE JOHN PAUL II
Paola Belletti
Wojtyla affrontò il problema della frigidità sessuale femminile
6
ANGELICA ABATE
Annalisa Teggi
Quando il miracolo non è la guarigione ma una voce innamorata del...
7
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni