Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 03 Agosto |
Sant'Aspreno
home iconSpiritualità
line break icon

Qual è la differenza tra il Monte degli Ulivi e il Giardino del Getsemani?

Philip Kosloski - pubblicato il 19/04/19

Gli autori dei Vangeli si riferivano allo stesso posto?

Nel Vangelo di Marco si legge che dopo l’Ultima Cena Gesù e i suoi discepoli “giunsero in un podere detto Getsemani, ed egli disse ai suoi discepoli: «Sedete qui finché io abbia pregato»” (Marco 14, 32). Allo stesso tempo, nel Vangelo di Matteo c’è scritto che “dopo che ebbero cantato l’inno uscirono per andare al monte degli Ulivi” (Matteo 26, 30).

Sono andati al Monte degli Ulivi o al Giardino del Gestemani? O si tratta dello stesso luogo?

Il Monte degli Ulivi fa parte della catena montuosa che separa Gerusalemme dal deserto della Giudea. Questo “monte” è la vetta centrale, e assomiglia a una grande collina rocciosa. Una volta vi crescevano molti ulivi.

Il Giardino del Getsemani è un giardino situato alla base del Monte degli Ulivi. Il nome significa letteralmente “frantoio”, ed è un altro riferimento alla presenza degli ulivi in quella zona.

Per rispondere alla domanda, dopo l’Ultima Cena Gesù e i suoi discepoli si sono recati al Monte degli Ulivi, e più specificatamente al Giardino del Getsemani che è alla sua base.

Tags:
gesù cristogiovedi santovangeli
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Gelsomino Del Guercio
Don Patriciello richiama Fedez che incita all’aborto: i pre...
2
NEWBORN, GIRL
Annalisa Teggi
Genova: neonata lasciata nella culla per la vita. Affidata, non a...
3
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
4
JENNIFER CHRISTIE
Jeff Christie
Mia moglie è rimasta incinta del suo stupratore – e io ho accolto...
5
MAN, ALZEHIMER, WOMAN
ACI Digital
Cosa accade all’anima di una persona che ha l’Alzheim...
6
MADELEINE PAULIAC
Sandra Ferrer
La dottoressa che aiutò a partorire delle suore violentate
7
Gelsomino Del Guercio
Paolo Palumbo: la Sla non lo piega. Ora è un “eroe” su Facebook (...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni