Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 16 Giugno |
Santi Quirico e Giulitta
home iconArte e Viaggi
line break icon

Andate a Roma? Ecco conventi e monasteri che offrono alloggi unici (e abbordabili)

Shutterstock

Zelda Caldwell - pubblicato il 19/04/19

Molti ordini religiosi offrono stanze ai turisti nei loro splendidi edifici centenari situati a pochi passi dalle grandi attrazioni

Uno dei segreti meglio mantenuti per chi viaggia a Roma è che soggiornare in un monastero o un convento è un modo unico e abbordabile di visitare la Città Eterna.

Seguendo la tradizione dell’ospitalità che gli ordini religiosi rispettano da più di 1.500 anni, monaci e suore offrono una sistemazione “bed and breakfast” a turisti e pellegrini.

Spesso si alloggia in edifici centenari con arredi d’epoca e una cappella in cui viene celebrata la Messa quotidiana. Non di rado, poi, queste strutture sono situate vicino alle principali attrazioni turistiche.

La colazione è inclusa ma la televisione no, permettendo agli ospiti di adottare il ritmo pacifico dell’ordine religioso che li ospita. Visto che molte di queste strutture prevedono il coprifuoco alle 23.00, alloggiare in un monastero o in un convento non è per tutti. Per chi ha bisogno di più di una stanza, spesso ci sono prezzi ragionevoli per camere anche a quattro letti singoli, il che rende più abbordabile il soggiorno di una famiglia numerosa a Roma.

Il sito web Monastery Stays offre dettagli sulle camere disponibili, i servizi di prenotazione e le recensioni degli ospiti. Ecco qualche esempio di luogo bello e accessibile a Roma tratto dal sito.

Tags:
conventomonasteriromaturismo
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
Landen Hoffman
Sarah Robsdotter
“Gli angeli mi hanno preso e Gesù mi vuole bene”: un bimbo di 5 a...
2
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
3
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
4
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
5
ANDREA BOCELLI FATIMA
Paola Belletti
Andrea Bocelli a Fatima: “Maria è il percorso obbligatorio ...
6
POWELL BROTHERS
Sarah Robsdotter
Il video di un bambino che canta al fratellino Down diventa viral...
7
Aleteia
Chi sorride così al momento della morte?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni