Ricevi Aleteia tutti i giorni
Solo le storie che vale la pena leggere: leggi la newsletter di Aleteia
Iscriviti!
Aleteia

Le 3 reliquie di Cristo che si trovavano a Notre-Dame sono in salvo

Condividi

Un sacerdote ha rischiato la vita per evitare che venissero consumate dal fuoco

Il sacerdote eroico

In tutta questa situazione, bisogna ringraziare il coraggio di padre Jean-Marc Fournier, cappellano dei Vigili del Fuoco di Parigi, che è entrato nella cattedrale in fiamme per salvare la corona di Spine e il Santissimo Sacramento mettendo a rischio la sua vita perché non andassero perduti questi elementi della nostra religione dal valore inestimabile.

Una fonte del servizio d’emergenza citata dal Daily Mail ha affermato che “padre Fournier è un eroe assoluto”. “Non ha mostrato alcuna paura mentre si dirigeva deciso verso le reliquie all’interno della cattedrale e si assicurava che venissero salvate. Affronta ogni giorno la vita e la morte, e non mostra alcun timore”.

Non è la prima volta che il sacerdote si trova a dover affrontare un disastro. Nel 2015, durante l’attacco terroristico a Parigi che ha provocato la morte di 89 persone al concerto degli Eagles of Death Metal, è stato uno di coloro che si sono affrettati ad assistere e a consolare i feriti.

Padre Fournier, 50 anni, si è unito alle Forze Armate della diocesi nel 2004 e ha lavorato per 7 anni con l’Esercito in tutto il mondo.

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni