Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
lunedì 21 Giugno |
Beata Vergine Maria Consolatrice
home iconStorie
line break icon

Le 3 reliquie di Cristo che si trovavano a Notre-Dame sono in salvo

Adriana Bello - pubblicato il 17/04/19

Un sacerdote ha rischiato la vita per evitare che venissero consumate dal fuoco

Tutta la struttura della cattedrale parigina di Notre-Dame è un capolavoro: lo stile gotico, gli splendidi rosoni, i doccioni, l’imponente organo e i dipinti e le sculture al suo interno.

I cattolici di tutto il mondo erano preoccupati soprattutto per le tre reliquie di Cristo che vi si trovano come parte del tesoro, soprattutto in piena Settimana Santa: la corona di spine, uno dei chiodi con cui venne crocifisso e un frammento della croce del Calvario.

Anche se le reliquie dei santi sono molto preziose, quelle di Gesù sono ovviamente le più importanti della cristianità, essendo gli strumenti della sua Passione.

La “buona notizia” in tutta questa tragedia è che sia le reliquie che la maggior parte delle opere d’arte sono in salvo (ironicamente il 15 aprile, giorno dell’incendio, era anche la giornata mondiale dell’arte), anche le famose sculture dei 12 apostoli della facciata, tirate giù dalla struttura la settimana scorsa come parte del processo di restauro attualmente in corso.

Faceva parte del tesoro ed è al sicuro anche la tunica di re Luigi IX, l’ultimo monarca europeo ad aver guidato la crociata per recuperare Gerusalemme, riuscendo a salvare vari tesori religiosi della Terra Santa nel XIII secolo.

La corona di spine è passata per varie mani prima di arrivare alla monarchia francese. Luigi IX fece costruire nel XIII la Sainte Chapelle (a pochi passi da Notre-Dame) come luogo di venerazione della reliquia. Durante la Rivoluzione francese è stata custodita nella Biblioteca nazionale, arrivando a Notre-Dame nel 1801. Si trova in una teca di cristallo e in realtà non ha le spine, distribuite in varie chiese (due si trovano nella basilica di San Pietro).

Il chiodo proviene dal Santo Sepolcro, e secondo gli storici dei cristiani di Gerusalemme lo donarono all’imperatore Carlo Magno nel 799.

Queste reliquie di Cristo non sono esposte alla vista dei turisti, ma la corona viene mostrata ai devoti che visitano Parigi il primo venerdì di ogni mese alle 15.00 (ora della morte di Gesù) e il Venerdì Santo con orario esteso.

Quest’anno, però, la situazione sarà diversa. Non si sa ancora dove verranno custodite le reliquie durante la ricostruzione di Notre-Dame, e non è stato detto che questo Venerdì Santo verranno esposte in un’altra chiesa.

  • 1
  • 2
Tags:
gesù cristonotre damereliquiesacerdote
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
2
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
3
Gelsomino Del Guercio
San Giuseppe sparisce dai Vangeli. Don Fabio Rosini ci svela il &...
4
Lucía Chamat
La curiosa fotografia di “Gesù” che sta commuovendo la Colombia
5
MATKA TERESA Z KALKUTY
Cerith Gardiner
In caso di necessità, l’efficacissima preghiera da 5 secondi di m...
6
MOTHER AND LITTLE DAUGHTER,
Silvia Lucchetti
Lui si suicida dopo aver ucciso le figlie: Giulia torna a vivere ...
7
DON DAVIDE BAZZATO
Gelsomino Del Guercio
Don Davide Banzato: ho desiderato un figlio, ma ho scelto la cast...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni