Non vuoi fare nessuna donazione?

Ecco 5 modi per aiutare Aleteia

  1. Prega per il nostro team e per il successo della nostra missione
  2. Parla di Aleteia nella tua parrocchia
  3. Condividi i contenuti di Aleteia con amici e familiari
  4. Disattiva il tuo AdBlock quando navighi nel nostro portale
  5. Iscriviti alla nostra Newsletter gratuita e non smettere mai di leggerci

Grazie!
Il team di Aleteia

iscriviti

Aleteia

Ogni diocesi potrebbe usare un ministero pro-vita come questo!

FULL OF GRACE CAFE
Photo Courtesy Fr. Joshua Johnson
Condividi

Una parrocchia della Louisiana (Stati Uniti) offre tutta una serie di servizi per costruire la comunità e servire i poveri

Varcando la soglia del Full of Grace Café di St. Amant, in Louisiana (Stati Uniti), la prima cosa che colpisce è un trio di grandi statue: Nostra Signora di Kibeho (un’apparizione mariana in Ruanda approvata), Nostra Signora di Guadalupe e Nostra Signora del Santo Rosario. Il resto delle pareti del bar è occupato da varie fotografie di santi – ciascuna per un obiettivo specifico.

“Vogliamo che la gente sappia che chiunque siamo e qualunque aspetto abbiamo possiamo essere santi”, ha affermato padre Joshua Johnson.

Padre Johnson è la forza della natura dietro questo ministero innovativo nella sua nuova parrocchia, Nostra Signora del Santo Rosario. In un’epoca in cui le diocesi chiudono le chiese e molti cattolici lamentano la mancanza di una comunità, questa parrocchia della Louisiana ha scoperto un modo splendido e insolito per far stringere i rapporti e al contempo evangelizzare e servire i poveri. Il Full of Grace Café è un nuovo ministero iniziato nell’Avvento 2018, ma centinaia di persone lo visitano già ogni settimana, e ciascuna di loro viene accolta con l’amore di Cristo.

FULL OF GRACE CAFE
Photo Courtesy Fr. Joshua Johnson

Un ministero nato dalla tragedia e della preghiera

Le origini del bar offrono un ottimo esempio di come Dio agisca nelle tragedie umane. Nel 2016, St. Amant è finita sui titoli dei quotidiani nazionali quando le inondazioni hanno distrutto buona parte della cittadina e dell’area circostante. 13 persone sono morte, e centinaia di migliaia sono state sfollate, vedendo le proprie case distrutte. St. Amant ha dovuto essere quasi interamente ricostruita.

Un anno dopo le inondazioni, padre Johson è diventato il nuovo parroco della chiesa di Nostra Signora del Santo Rosario. La popolazione di St. Amant stava finalmente entrando nelle nuove case, e il sacerdote ha cominciato a offrire benedizioni delle abitazioni a ogni famiglia che tornava ad avere una dimora.

“Moltissime persone hanno espresso gratitudine per chi le aveva aiutate dopo le inondazioni”, ha affermato il presbitero. Statunitensi di ogni parte del Paese e perfino celebrità come Beyoncé, Taylor Swift, Lady Gaga ed Ellen DeGeneres hanno sostenuto finanziariamente gli sforzi per la ricostruzione.

“I miei parrocchiani volevano ricambiare perché molti li hanno aiutati”, ha affermato padre Johnson, “e allora ho iniziato a pregare al riguardo”.

La parrocchia aveva un banco alimentare, ma il sacerdote voleva estendere l’iniziativa come segno del suo impegno a servire i bisognosi.

“L’adorazione dovrebbe essere la nostra priorità, i poveri dovrebbero essere la nostra priorità”, ha dichiarato.

Pagine: 1 2 3

Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni
I lettori come te contribuiscono alla missione di Aleteia.

Fin dall'inizio della nostra attività nel 2012, i lettori di Aleteia sono aumentati rapidamente in tutto il mondo. La nostra équipe è impegnata nella missione di offrire articoli che arricchiscano, ispirino e nutrano la via cattolica. Per questo vogliamo che i nostri articoli siano di libero accesso per tutti, ma per farlo abbiamo bisogno del vostro aiuto. Il giornalismo di qualità ha un costo (più di quello che può coprire la vendita della pubblicità su Aleteia). Per questo, i lettori come TE sono fondamentali, anche se donano appena 3 dollari al mese.