Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
martedì 21 Settembre |
San Matteo
home iconSpiritualità
line break icon

4 segni del fatto che potreste essere spiritualmente morti

Nick Thompson CC

22.4.2010: Sant'Apollinare Nuovo, Ravenna

padre Robert McTeigue, SJ - pubblicato il 11/04/19

Quarto segno:

Assenza di pentimento. Quasi ogni parroco confermerà quello che quasi tutti noi hanno visto: le file per fare la Comunione sono ben più affollate di quelle per confessarsi. Cosa potrebbe dedurne una persona ragionevole? Sicuramente non il fatto che il peccato è stato sconfitto! L’assenza di pentimento si riferisce a una persona che pecca senza esitazione, senza rimorso e senza vergogna. Una cultura che valorizza l’autostima più della contrizione probabilmente non produrrà molti grandi santi. Come un’anima, una cultura senza pentimento non dà buoni frutti e non ha futuro.

Avendo scritto queste parole, so che esiste la tentazione di pensare a come questi quattro segni della morte spirituale si possano applicare agli altri. Potremmo essere tentati di stilare una lista di quali segni si applicano a tutti i nostri conoscenti.

Resistiamo a questa tentazione! Consideriamo nuovamente quella lista, e facciamo risuonare la domanda degli apostoli all’Ultima Cena: “Sono forse io, Signore?” (Matteo 26, 22).

Se si applicano a voi, è il momento di esaminare la vostra coscienza, progettare una riforma di vita e poi andare a confessarsi il prima possibile – sarebbe ideale farlo prima di Pasqua (un suggerimento utile: a meno che non siate stati concepiti immacolati peccate, e quindi in un momento o nell’altro uno o più di questi elementi potrebbero applicarsi benissimo a voi – e a me).

Chiediamo nella preghiera a Nostro Signore di rivelarci dove la zizzania ha messo radici nel giardino della nostra anima. Chiediamo l’aiuto divino per sradicarla e sostituirla con le virtù contrarie. Condividiamo con un confidente di fiducia (un direttore spirituale, il coniuge o qualche altra persona spiritualmente matura) i nostri progetti confermati nella preghiera per emendare la nostra vita. Condividiamo con loro obiettivi identificabili e misurabili, di modo che nella carità possano ritenerci responsabili della riforma che tutti noi dobbiamo intraprendere.

Consideriamo una cosa: se rifiutiamo di ammettere che la morte spirituale si è già insinuata in noi, se ci rifiutiamo con testardaggine di ammettere che abbiamo bisogno di confessarci, pentirci e cambiare, allora staremo voltando le spalle alle grazie della Quaresima e alle benedizioni della Pasqua. Sarebbe come se Lazzaro rifiutasse di uscire dalla tomba perché richiede troppo sforzo. Dio ci preservi da uno scandalo di questo tipo!

  • 1
  • 2
Tags:
mortespiritualità
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
BABY
Mathilde De Robien
Nomi maschili che portano impresso il sigillo di Dio
3
SINDONE 3D
Lucandrea Massaro
L’Uomo della Sindone ricostruito in 3D. I Vangeli raccontano la v...
4
PAURA FOBIA
Cecilia Pigg
La breve preghiera che può cambiare una giornata stressante
5
Gelsomino Del Guercio
Ecco dove si trovano tombe e reliquie dei 12 apostoli (FOTO)
6
Padre Ignacio María Doñoro de los Ríos
Francisco Vêneto
Il cappellano militare che si è finto malvivente per salvare un b...
7
SERENITY
Octavio Messias
4 suggerimenti contro l’ansia
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni