Aleteia logoAleteia logoAleteia
domenica 14 Aprile |
Aleteia logo
Chiesa
separateurCreated with Sketch.

Papa Francesco: anche io ho avuto tanti dubbi su alcune cose che mi sono successe

POPE AUDIENCE

Antoine Mekary | ALETEIA

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 09/04/19

E indica la soluzione per spazzarli via: parlarne ed arrabbiarsi con Gesù

«Ho avuto tanti dubbi, davanti a calamità, ma anche su cose che erano successe nella mia vita. Come sono riuscito a uscire? Io credo che non sono uscito da solo. Non si può mai uscire da soli dal dubbio, ci vuole la compagnia di qualcuno che ti aiuti ad andare avanti…per questo è importante essere sempre in gruppo, insieme, e parlarne con amici, genitori, catechisti. E poi bisogna parlare dei dubbi con Gesù».

Come sempre, con estrema schiettezza, Papa Francesco ha risposto alla domanda di una giovane, Carlotta, durante la visita di domenica 7 aprile nella parrocchia romana di San Giulio, a Monteverde (Rai News, 7 aprile).




Leggi anche:
Papa Francesco e i dubbi che fanno crescere la fede.

“…Gesù mi ha rovinato la vita”

«Alcune volte ho sentito gente che mi diceva: non ci parlo con Gesù perché mi ha rovinato la vita, mi sono arrabbiato con lui. Se avete dubbi sulla fede, arrabbiatevi con Gesù», ha continuato il Pontefice, «ditegli, io a questo dubbio non ci credo, a lui piace quando gli parlate a cuore aperto: questa è una bella preghiera».

«Lui – ha proseguito il Papa, riferendosi a Gesù – ci aspetta sempre, quando abbiamo delle cadute. Tutti le abbiamo».

La lettera e il fidanzamento fallito

Il Papa ha poi confidato: «Alcuni giorni fa ho ricevuto una lettera di un ragazzo di circa 30 anni. Mi diceva che dopo un’esperienza di fidanzamento fallito era pieno di angoscia. Quante volte noi ci sentiamo così, fatti a pezzi dentro, distrutti. Guarda Gesù, lamentati con lui, e cerca un amico che ti aiuti a sollevarti», ha esortato Bergoglio (Fan Page, 7 aprile).




Leggi anche:
Gli “anni bui” di Papa Francesco quando fu accusato di essere pazzo

“L’amore di Gesù brucia i nostri peccati”

Non è la prima volta che il Papa parla dei suoi dubbi. Lo aveva fatto almeno in un’altra occasione, all’inizio del suo pontificato, durante un’udienza in piazza San Pietro:

«Tutti abbiamo sperimentato insicurezze, smarrimenti e perfino dubbi: tutti e anche io», spiegava in quell’occasione Papa Francesco,commentando il brano del “Credo” che riguarda la vita eterna e la comunione dei santi. «L’insicurezza – ha spiegato – è parte del cammino della fede, tutto ciò non deve stupirci: tutti siamo fragili, tutti abbiamo limiti, non bisogna spaventarsi». A tranquillizzarci, secondo il Pontefice, deve essere la verità della fede per la quale «l’amore di Dio brucia anche i nostri peccati» (Quotidiano.net, 30 ottobre 2013).




Leggi anche:
La volta in cui Bergoglio è stato definito “un pò malato e depresso”

Tags:
papa francesco
Top 10
See More