Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
mercoledì 25 Novembre |
Santi Andrea Dung Lac e 116 compagni
home iconChiesa
line break icon

Il santo che camminava sulle acque

SAINT FRANCIS OF PAOLA

Internet Archive Book Images | Flickr No Known Restrictions

Philip Kosloski - pubblicato il 02/04/19

L'umile fede di San Francesco di Paola l'ha portato a compiere meraviglie che stupivano i suoi seguaci

All’inizio del XV secolo un santo eremita francescano, San Francesco di Paola, cercava di vivere in preghiera e solitudine. Ispirato dalla vita di San Francesco d’Assisi, fondò una nuova branca dell’Ordine francescano chiamata Eremiti di San Francesco d’Assisi. In seguito vennero ridefiniti Minimi, a rappresentare il loro desiderio di essere i più piccoli e umili della famiglia francescana.

Francesco sviluppò una profonda vita contemplativa come eremita e cercò l’umiltà al di sopra di tutto. Anche se non voleva attirare l’attenzione, la sua santità lo portò ad attirare molte persone, tra cui Papa Sisto IV, re Luigi XI e re Carlo VIII. Divenne rapidamente noto come operatore di miracoli, e si riteneva perfino che riuscisse a riportare in vita persone e animali defunti.




Leggi anche:
Aldo, Fulvio e Claudio: i tre fratelli che sono diventati frati francescani

Una delle storie più popolari della sua vita riguarda la volta in cui voleva attraversare lo stretto di Messina. Il traghettatore rifiutò di prenderlo con sé quando Francesco dichiarò che non aveva denaro per pagarlo. Il santo allora si inginocchiò e recitò una benedizione sul mare, poi si alzò e cominciò a camminare sull’acqua come se fosse sulla terra.

Una storia alternativa afferma che stese il suo mantello sull’acqua, legò il suo bastone a un’estremità di questo e poi veleggiò sull’acqua sul mantello. Per questo motivo San Francesco di Paola è considerato il santo patrono dei marinai.

Se può sembrare una leggenda fantastica, questa storia sottolinea la fiducia che Francesco riponeva in Dio, quella fede che Gesù ha esortato i suoi discepoli ad avere nel Vangelo di Matteo: “In verità io vi dico: se avete fede quanto un granello di senape, potrete dire a questo monte: “Passa da qui a là”, e passerà; e niente vi sarà impossibile” (Matteo 17, 20).

Tags:
acquamiracolisanti e beati
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Paola Belletti
Lucia Lombardo, dall'esoterismo alla fede in ...
HEAVEN
Philip Kosloski
Preghiera perché un defunto raggiunga la gioi...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
WOJTYLA
Teologia del corpo and more
La vera rivoluzione sessuale fu quella del ve...
KONTEMPLACJA
Mercedes Honrubia García de la Noceda
Accetto la separazione con speranza, per amor...
CARLO ACUTIS MIRACOLI EUCARISTICI
VatiVision
Carlo Acutis: il documentario sulla mostra su...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni