Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
domenica 28 Febbraio |
Sant'Auguste Chapdelaine
home iconFor Her
line break icon

I 5 libri più belli della settimana scelti per le donne

LITTLE GIRL LIBRARY

Di sirtravelalo - Shutterstock

Paola Belletti - pubblicato il 15/03/19

Perché i libri sono da sempre "luogo" di incontro privilegiato. Seguite i nostri consigli e conoscerete meglio qualcuno...

A Rimini hanno avuto un’idea romantica e “dotta” insieme per festeggiare la  Biblioteca civica Gambalunga che compie quest’anno ben 400 anni. Fu donata alla città da Alessandro Gambalunga, mecenate e protettore di artisti e letterati, studioso a sua volta. Forse cercava nel cursus studiorum e nella dedizione alle arti di riscattare le umili origini della sua famiglia, che i nobili spesso spiantati della città non mancavano di fargli pesare.

Ai frequentatori contemporanei dell’amata biblioteca, sotto l’insegna del più consono passo dantesco, “Galeotto fu il libro”, è stato chiesto di inviare storie, brevi racconti dei loro amori sbocciati tra libri, scaffali, libri presi in prestito e restituiti.

metà della sessione estiva, gli occhi blu che mi hanno cambiato la vita incontrati in Biblioteca – confessa Chiara – due battute, un sorriso e poi da subito a studiare insieme, e così tra l’imbarazzo e i libri è cominciato tutto!

Oppure, ancora, la nostalgia per un amore rimasto impossibile:

Eri il motivo per cui venivo a studiare in biblioteca tutti i pomeriggi, eri il motivo per cui mi trovavo a dover ristudiare quasi tutto alla sera. Sono passati 25 anni e non ti ho mai più incontrato in nessun altro luogo. Ma ogni volta che sento il profumo del cioccolato caldo delle macchinette, un pensiero fugace vola da te, lo studente dello scientifico con gli occhiali ed i capelli scuri. (Claudia)

La biblioteca, la libreria, le sale studio, ma i libri stessi, continuano ad essere “luoghi” privilegiati di incontro, a prescindere da eventuali ricadute romantiche. Allora eccovi le nostre nuove 5 occasioni per conoscere qualcosa o qualcuno di nuovo, forse proprio noi stessi! (i libri lo fanno: ci scoprono, ci rendono più noti a noi stessi!)

Tags:
librirecensioni di libri
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE EASTER
Gelsomino Del Guercio
Papa Francesco: “Non dovete mai convincere un non credente”
2
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una causa impossibile
3
Sanctuary of Merciful Love
Bret Thoman, OFS
Le acque guaritrici profetizzate da una suora del XX secolo
4
Communion
Claudio De Castro
Comunione: si ha tra le mani il Figlio di Dio, e serve rispetto
5
Philip Kosloski
Perché i cattolici non mangiano carne i venerdì di Quaresima?
6
Paola Belletti
Aiutiamo Debora Vezzani? Tutta la famiglia con il Covid, lei la p...
7
Gelsomino Del Guercio
Congo, Attanasio salvò dal Covid suor Annalisa. “Devo a lui la mi...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni