Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 23 Aprile |
San Giorgio
home iconChiesa
line break icon

“Fate il Triduo Pasquale nella vostra parrocchia”

GOOD FRIDAY

AFP PHOTO I MEHDI FEDOUACH

AFP PHOTO / MEHDI FEDOUACH

Gelsomino Del Guercio - pubblicato il 13/03/19

Le indicazioni pastorali dei vescovi della diocesi di Roma in vista di Pasqua. Sacramenti: limitazioni e "consigli"

Riscoprire la centralità della parrocchia in quanto «casa di famiglia» e «comunità di fede». Far convergere nelle chiese parrocchiali le celebrazioni per il Triduo pasquale. Evitare che «la Veglia pasquale sia riservata a gruppi particolari».

Valorizzare il sacramento della riconciliazione. Sono solo alcune delle disposizioni sintetizzate dal Consiglio episcopale della diocesi di Roma nel documento sul Triduo della Passione e Risurrezione del Signore, messo a punto nei giorni scorsi.

Il testo raccoglie e ricorda i criteri teologici e pastorali formulati in vari scritti sul tema, dal Concilio Vaticano II a oggi.




Leggi anche:
5 lezioni di speranza dall’esperienza pasquale di Maria Maddalena

Parrocchia e luoghi di preghiera

Nel testo i vescovi insistono, soprattutto, sul ruolo della parrocchia, «cuore pulsante della vita liturgica nelle celebrazioni del Triduo pasquale», spiega il cardinale Angelo De Donatis.

«Le altre realtà ecclesiali – aggiunge – possono invece riscoprire il proprio carisma di luoghi privilegiati per la preghiera personale e la celebrazione della riconciliazione».

In pratica, quanti abitualmente frequentano rettorie o luoghi sussidiari di culto, «nonché gli oratori aperti al pubblico delle comunità religiose e di altre comunità – si legge nel documento – sono esortati a prendere parte alle celebrazioni del Triduo nelle chiese parrocchiali» (Romasette.it, 12 marzo).


ST FRANCIS OF ASSISI

Leggi anche:
Il segreto dei santi per vivere ogni giorno la gioia pasquale

Le celebrazioni eccezionali

Tra le eccezioni «il Sacro Triduo potrà essere celebrato in quei luoghi in cui si è oggettivamente impossibilitati a prendere parte alla celebrazione liturgica della comunità parrocchiale», come monasteri di clausura, carceri e ospedali.

I movimenti ecclesiali possono celebrare in luogo diverso dalla parrocchia con il permesso del parroco, «anche in luoghi idonei all’esercizio del culto».

I sacramenti

Altre indicazioni da seguire: 1) il battesimo può essere conferito solo nella Veglia celebrata in parrocchia oppure dove «il parroco presiede con la sua comunità parrocchiale»; 2) «non si inserisca la Prima Eucaristia al Giovedì Santo nella Messa “nella Cena del Signore”»; 3) in vista della Settimana Santa «si valorizzi la celebrazione comunitaria del sacramento della riconciliazione con la possibilità delle confessioni individuali».


ANGEL

Leggi anche:
Che ruolo hanno avuto gli angeli nel Triduo Pasquale?

Tags:
triduo pasqualevescovi
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
Gelsomino Del Guercio
Il Papa sui cristiani “malati” di protagonismo: non d...
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
5
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
6
PRIEST,ROMAN,COLLAR
Ary Waldir Ramos Díaz
Aveva un contratto con la Roma, ma ha preferito firmare con Dio
7
Gelsomino Del Guercio
7 santuari uniti da una linea retta. La misteriosa fede per San M...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni