Aleteia logoAleteia logoAleteia
venerdì 28 Gennaio |
Sant'Angela Merici
Aleteia logo
For Her
separateurCreated with Sketch.

Prato. La “prof” seduce l’alunno e resta incinta. Ma chi è il vero padre?

SEXY TEACHER

Di Alina Cardiae Photography - Shutterstock

Paola Belletti - pubblicato il 12/03/19

Serve un intercessore potente, come solo San Giuseppe sa essere

Di fronte a questi fatti, se non avessi la Sacra Famiglia al completo a cui pensare e alla quale rivolgermi, non saprei dove rinfrancare il cuore né evitargli, forse, di indugiare su particolari scabrosi.

Il marito che come tale é anche riconosciuto padre secondo il codice civile, forse potrà trovare conforto in San Giuseppe; pensando timidamente al Padre Putativo per eccellenza forse troverà più rapidamente pace. E mi auguro anche che in lui spero trovi la forza di confortare anche il figlio proprio: chissà in che tipo di smarrimento si è venuto a trovare, a soli 7 anni.

La famiglia del ragazzino sedotto spero trovi riserve sufficienti per portare avanti un lavoro di ricostruzione che sarò lungo. Dovrà perseguire la giustizia, certo, ma anche esercitare il perdono per poter essere libera; mentre farà di tutto per traghettare il proprio figlio dalle paludi di questa relazione malsana alla libertà di un amore vero e grande, da donare in tutta libertà quando sarà ora di farlo. Sono cose ardue, quasi impossibili eppure le abbiamo viste succedere, da Cristo in avanti.


CARLO CASTAGNA

Leggi anche:
«Beato chi abita la tua casa», Carlo Castagna ha raggiunto in Cielo suo nipote, sua figlia e l’amata moglie

  • 1
  • 2
Tags:
paternitàpedofiliaviolenza sessuale
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

IT_3.gif
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni