Aleteia
martedì 27 Ottobre |
Sant'Evaristo
Spiritualità

Qual è la preghiera che si può offrire a Sant'Antonio nei casi difficili?

Catholic Link - pubblicato il 11/03/19

di Martina Silva

Avere qualcuno a cui ricorrere nei momenti difficili è una benedizione. Se è qualcuno che ci può aiutare in modo disinteressato a risolvere tutte le nostre inquietudini molto meglio. È il caso di noi che crediamo nelle preghiere, e in particolare quelle che si rivolgono nei casi difficili a Sant’Antonio. Conoscitore profondo della Parola di Dio, era un grande predicatore e venne nominato Dottore Evangelico visto che il suo livello di conoscenza in temi di fede era molto ampio. Per questo ancora oggi si continua a credere in lui, perché era un fedele credente e seguace della fede di Cristo.

Chi era Sant’Antonio?

Era noto come predicatore della Parola di Dio, uomo di fede e di principi cristiani, fondatore di alcune confraternite che esistono ancora oggi. Non fu facile per lui seguire Cristo, ma una volta presa la decisione nulla lo fece desistere, e fu un grande esempio di fede e di forza nell’opera di Dio.

Se state attraversando qualche situazione difficile, ecco la preghiera che potete rivolgere a Sant’Antonio perché vi aiuti:

O Sant’Antonio benedetto, fonte di carità!

Tu che ti sei guadagnato l’affetto

Del nostro Padre Celeste e amorevole,

Tu che in mezzo alla tormenta sei sempre attento,

Tu che sei il nostro filtro per arrivare a Dio,

Che ci ascolti e ci esaudisci,

Che ci consoli e ci aiuti,

Che notte e giorno non ci dimentichi mai.

Con questa preghiera oggi sono qui a pregarti,

Perché sai che sto vivendo una situazione impossibile,

Che la mia condizione umana non permette di risolvere.

So che posso affidarmi a te.

Non ho mai dubitato di te e so che parli costantemente con Dio.

Intercedi presso di Lui, perché mi ascolti e mi aiuti.

Ti imploro con il cuore, mi abbandono alle tue braccia sante e fervorose.

In questo momento della mia vita,

Il mio debole cuore ha bisogno di sentire la tua protezione e il tuo amore.

(Chiedere con umiltà e fede quello di cui si ha bisogno).

La mia anima e le mie forze possono sentire la tua aria fresca.

Non mi sento solo, perché sei il mio confidente eterno,

Le mie preghiere e le mie parole sono nel tuo cuore,

E sulla misericordia eterna

So che posso contare,

Che risuoni in cielo e in terra,

Che gli angeli suonino la loro musica celestiale,

E la mia supplica in questo giorno

Arrivi dove sei tu.

Confido nel fatto che tu mi possa aiutare.

Gli astri e la luna manifestando che c’è festa in cielo.

O Sant’Antonio da Padova,

Amico costante e fedele.

Amen.

Preghiamo con fede Sant’Antonio

Non ci sono richieste che egli non ascolti, qualunque sia il caso sarà sempre disposto ad aiutare, come tutti i santi. Bisogna solo credere e chiedere con fede e con il cuore. Le sue mani amorevpole saranno sempre disposte a donarci ciò che chiediamo. In questo senso è importante ricordare quello che dice la Parola di Dio, che se chiediamo dobbiamo credere che Egli è fedele e giusto e risponde alle nostre preghiere.

Se chiediamo senza fede i miracoli non accadono. Il segreto è credere, avere speranza. La chiave per pregare Sant’Antonio è nel modo in cui possiamo comunicare con Dio. È per questo che attraverso la sua Santa Parola egli stesso ci consiglia. Ci spinge a farlo in compagnia dei nostri familiari, come attività spirituale quotidiana. Essendo così importante dobbiamo preoccuparci di rendere la preghiera un’abitudine quotidiana, di modo da poter chiedere a Sant’Antonio di curarci e proteggerci o qualsiasi altra cosa, ogni giorno.

Se siete devoti di questo grande santo, raccontateci quali favori avete ricevuto grazie a lui e condividete questo post post perché anche i vostri amici o familiari possano recitare questa preghiera.

Qui l’originale.

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
difficoltàpreghierasant'antonio da padova
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Mirko Testa
Quali lingue parlava Gesù?
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni