Aleteia
lunedì 26 Ottobre |
Santi Crispino e Crispiniano
Chiesa

Com'era la Quaresima nella Chiesa delle origini?

PREACHING

Fr Lawrence Lew, O.P. | Flickr CC by NC ND 2.0

Philip Kosloski - pubblicato il 11/03/19

Ci sono voluti molti secoli per sviluppare la Quaresima come la conosciamo oggi

La Quaresima è sempre durata 40 giorni? Sono stati gli apostoli a istituirla? E se non loro chi?

Nei primi secoli di vita della Chiesa i cristiani erano spesso perseguitati, ed era difficile per i vescovi creare un calendario liturgico onnicomprensivo. In generale, ai vescovi era affidata una Chiesa locale, e stava a loro guidare il popolo cristiano nell’adorazione di Dio. Questo ha provocato una disparità nel modo in cui in cristiani celebravano la Quaresima.

Sant’Ireneo, nel II secolo, scrisse una lettera al Papa sulla varietà di digiuni prima della Pasqua:

“La controversia non riguarda solo il giorno [di Pasqua], ma anche il modo stesso di digiunare, perché alcuni pensano che dovrebbero digiunare un giorno, altri due, altri ancora di più; alcuni, inoltre, contano la loro giornata come se fosse di 40 ore.
E questa varietà nella sua osservanza non si è originata nella nostra epoca, ma molto prima, al tempo dei nostri antenati. È probabile che non vi si attenessero in modo molto accurato, e così hanno formato un costume per i loro posteri in base alla loro semplicità e al loro modo peculiare. E tuttavia tutti loro vivevano in pace, e anche noi viviamo in pace gli uni con gli altri, e il disaccordo sul digiuno conferma l’accordo nella fede”.

I primi cristiani concordavano sul fatto che la festa di Pasqua dovesse essere preceduta da un digiuno, ma la durata di 40 giorni non era stabilita rigidamente.


ASH WEDNESDAY,WOMAN,ASHES

Leggi anche:
Perché in Quaresima non si recitano il «Gloria» e l’«Alleluia»?

Allo stesso tempo, gli studiosi hanno scoperto che alcuni cristiani nel deserto egiziano tenevano un digiuno post-teofanico per 40 giorni. La festa della Teofania commemorava il Battesimo di Gesù e si celebrava tradizionalmente il 6 gennaio. Questi cristiani iniziavano quindi a digiunare il giorno dopo la Teofania a imitazione di Gesù, che si recò nel deserto per digiunare per 40 giorni subito dopo il suo Battesimo.

Questo digiuno non finiva a Pasqua, ma terminava con una cerimonia battesimale, iniziando nuovi membri alla fede cristiana.

Alcuni studiosi credono che in seguito la tradizione del digiuno post-teofanico si sia fusa con altre tradizioni per creare la stagione quaresimale come la conosciamo oggi. Solo dopo il Concilio di Nicea, nell’anno 325, la Quaresima è stata stabilita come un digiuno di 40 giorni. La legalizzazione del cristianesimo ha permesso una celebrazione più pubblica del digiuno, e i vescovi sono stati finalmente in grado di iniziare il processo di unione sotto il vescovo di Roma in tutto, discipline liturgiche incluse.

Se la Quaresima è cambiata dall’inizio della Chiesa, le radici della Quaresima sono profonde, e il digiuno diffuso di 40 giorni ha origini antiche.

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
chiesa primitivadigiunoquaresima
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
EVGENY AFINEEVSKY
Camille Dalmas
Come Afineevsky ha recuperato l‘estratto sull...
CARLO ACUTIS, CIAŁO
Gelsomino Del Guercio
Preghiera a Carlo Acutis con richiesta di una...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni