Aleteia
domenica 25 Ottobre |
Santi Crispino e Crispiniano
Stile di vita

Come ami e come ti amano? Valuta per migliorare

padre Carlos Padilla - pubblicato il 28/02/19

L'amore abusivo chiede sempre di cambiare, quello rispettoso riverisce la grandezza altrui

Non si decide di innamorarsi, di scegliere qualcuno. Capita semplicemente. Il desiderio di conquistare. L’anelito ad essere conquistati. E poi l’amore si cura. O ci cura.

E allora smetto di ringraziare per l’amore che provo, per quello che ricevo, per quello che do. Non mi interrogo sul mio modo di amare e di essere amato.

Diceva padre Josef Kentenich: “L’aspetto dominante dev’essere l’amore, non il timore. L’aspetto dominante dev’essere la magnanimità, non l’umiltà accentuata eccessivamente” [1].

Voglio confidare nella persona che mi ama. Voglio essere fiducioso, non sottomesso. Perché la sottomissione mi parla dell’abuso di autorità.


COUPLE HUG

Leggi anche:
Amare davvero, come Cristo in croce. Vale anche tra marito e moglie

Mi fanno male quelle relazioni in cui c’è più timore che amore, più sottomissione che fiducia. Mi fanno male quei rapporti che possono portare alla violenza, o alla distanza.

Se l’amore non tira fuori il meglio di me, l’aspetto più vero, quello più mio, non è un amore sano. Chi mi ama è chiamato a fare di me una persona migliore.

Ma se il suo amore abusivo esige che io cambi o sia diverso finirò per vivere in modo sottomesso.

Non sarò io, avrò paura e non esprimerò le mie opinioni, non avrò il coraggio di pensarla in modo diverso. L’amore non si impone, si offre e basta. L’amore non esercita pressioni. Si apre, si dona.

L’amore non esige un amore simile. Si dona e basta. L’amore che desidero è come quello che vedo in Gesù. Un amore che solleva chi è caduto e sostiene chi è spezzato. Non un amore che cerca di essere servito.

Dice padre Kentenich: “L’amore nobile è sempre accompagnato da reverenza profonda, fervore delicato, rispetto, dedizione fedele; l’amore nobile sa offrirsi con calore e preservarsi con fermezza. Il rispetto è la reverenza di fronte alla grandezza altrui” [2].

Un amore così è quello che arricchisce. Un amore che si inginocchia davanti alla persona amata. Elevando la sua dignità. Sanando le sue ferite d’amore profonde.

L’amore umano arriva alla sua massima espressione in Gesù. È l’amore che ascolta, accoglie, persona, sostiene, ammira, calma.

È questo l’amore che voglio nella mia vita, sempre. Un amore nobile che tira fuori il meglio dalla persona amata.

[1] J. Kentenich, Niños ante Dios, 328

[2] Kentenich Reader Tomo 3: Seguir al profeta, Peter Locher, Jonathan Niehaus

Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in otto lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, arabo, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Tags:
amareamore
Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Camille Dalmas
Il montaggio dietro alla discussa frase del p...
Gelsomino Del Guercio
Scomunicato Vlasic, ex padre spirituale dei v...
POPE FRANCIS AUDIENCE
Gelsomino Del Guercio
La fake news sul Papa che giustifica le union...
Aleteia
Preghiera a santa Rita da Cascia per una caus...
fedez don alberto ravagnani
Gelsomino Del Guercio
Fedez e don Alberto Ravagnani: confronto su s...
Padre Fortea exorcista
Francisco Vêneto
Il demonio e le chiese date alle fiamme: per ...
ARCHANGEL MICHAEL
Gelsomino Del Guercio
La preghiera di protezione contro gli spiriti...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni