Aleteia logoAleteia logoAleteia
lunedì 17 Gennaio |
San José Vaz
Aleteia logo
Storie
separateurCreated with Sketch.

Leo Cenci, storia di un “condannato a morte”

LEONARDO CENCI

© Aleteia

Aleteia - pubblicato il 28/02/19

Leo è un “condannato a morte”. Gli restano 6 mesi di tempo, ma lui li trasforma in un capolavoro lungo sei anni. Come? Con fede, positività, coraggio, tenacia. Il suo motto? “Avanti tutta!” Che diventa anche il nome dell’associazione che fonda per i malati di cancro.
La sua vita si moltiplica quanto più la dona agli altri. Leo ha corso due volte la maratona di NY e ora ha tagliato il suo traguardo più importante.


LEONARDO CENCI

Leggi anche:
Cosa scegli di fare se ti dicono che stai per morire?

Tags:
#60seconds
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni