Aleteia logoAleteia logo
Aleteia
venerdì 23 Aprile |
San Giorgio
home iconStile di vita
line break icon

Ecco l’unico modo per cambiare i rapporti che non ti piacciono

ANGRY

Public Domain

padre Carlos Padilla - pubblicato il 28/02/19

Come si può amare senza aspettarsi nulla in cambio? Mi aspetto sempre qualcosa di più. Il mio amore vuole essere simmetrico. Ma l’amore di Gesù è asimmetrico.

Egli è morto dando la vita. Amando e perdonando dalla croce tutti coloro che lo odiavano senza motivo. Egli si è offerto totalmente per me. Sapendo che la mia generosità è scarsa e la mia povertà è l’unica cosa che gli restituisco amandolo goffamente.

Ma non per questo ha smesso di donarsi totalmente sapendo di non poter ricevere nulla. Il suo amore smisurato riesce a sopraffarmi.

Si è donato senza misura. È questa la misura che chiede a me? Vuole che ami senza misura. Un amore che non calcola, non misura, non aspetta. Un amore che non cerca di ricevere quello che dà. Chi è in grado di amare in questo modo?




Leggi anche:
3 rivelazioni sorprendenti su come i rapporti influiscono sulla nostra felicità

L’amore nella vita, l’amore che mi porta al cielo, non calcola, non aspetta, non misura, non specula. Vorrei amare sempre così.

Ma ho nel cuore una misura di ciò che è giusto. Di quello che va bene. Di quello che possono esigere da me. Una misura di quello che sono chiamato a dare, ma non di più.

Non mi possono chiedere di dare tutta la vita. Possono solo aspettarsi che ne doni un po’, che doni un po’ di tempo, una misura giusta.

Se mi colpiscono non porgo l’altra guancia, colpisco anch’io, perché è quello che è giusto. Se mi tolgono la tunica non do altro, perché spero che mi restituiscano più di quello che mi hanno tolto. È la cosa giusta, quella misurata, calcolata. Non credo nell’amore senza limiti.

Ma nel fondo della mia anima è l’amore che mi guarisce, che mi salva. Chiedo a Dio di cambiare il mio cuore e di renderlo come il suo. Più grande, più puro, più libero.

  • 1
  • 2
Tags:
rapporti interpersonali
Sostieni Aleteia

Se state leggendo questo articolo, è grazie alla vostra generosità e a quella di molte altre persone come voi che rendono possibile il progetto evangelizzatore di Aleteia. Ecco qualche dato:

  • 20 milioni di utenti in tutto il mondo leggono Aleteia.org ogni mese.
  • Aleteia viene pubblicato quotidianamente in sette lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese, polacco e sloveno.
  • Ogni mese, i nostri lettori visionano più di 50 milioni di pagine.
  • Quasi 4 milioni di persone seguono le pagine di Aleteia sui social media.
  • Ogni mese pubblichiamo 2.450 articoli e circa 40 video.
  • Tutto questo lavoro è svolto da 60 persone che lavorano full-time e da altri circa 400 collaboratori (autori, giornalisti, traduttori, fotografi...).

Come potete immaginare, dietro questi numeri c'è un grande sforzo. Abbiamo bisogno del vostro sostegno per poter continuare a offrire questo servizio di evangelizzazione a tutti, ovunque vivano e indipendentemente da quello che possono permettersi di pagare.

Sostenete Aleteia anche solo con un dollaro – ci vuole un minuto. Grazie!

Preghiera del giorno
Oggi festeggiamo anche...





Top 10
1
POPE JOHN PAUL II
Philip Kosloski
I consigli di san Giovanni Paolo II per pregare
2
Gelsomino Del Guercio
Il Papa sui cristiani “malati” di protagonismo: non d...
3
don Marcello Stanzione
Le confessioni di Mamma Natuzza: “Ho visto i morti, ecco co...
4
SERGIO DE SIMONE
Gelsomino Del Guercio
L’agonia di Sergio, il bambino napoletano che fu sottoposto...
5
nun
Larry Peterson
Gesù ha donato a questa suora una preghiera di 8 parole per esser...
6
PRIEST,ROMAN,COLLAR
Ary Waldir Ramos Díaz
Aveva un contratto con la Roma, ma ha preferito firmare con Dio
7
Gelsomino Del Guercio
7 santuari uniti da una linea retta. La misteriosa fede per San M...
Vedi di più
Newsletter
Ricevi Aleteia tutti i giorni